Calcio

Ostuni, ultima casalinga stagionale col botto: rifilato un 4-1 al Castellaneta

Nella venticinquesima giornata del campionato di Eccellenza pugliese, girone B, i gialloblù hanno inanellato il decimo risultato utile di fila festeggiando davanti ai proprio tifosi il traguardo della permanenza in categoria ottenuto domenica scorsa contro il Toma Maglie

L'Ostuni ha festeggiato al meglio, davanti al proprio pubblico, la salvezza conquistata nello scorso turno: allo stadio Laveneziana (nell'ultimo match casalingo della stagione) i gialloblù hanno battuto per 4-1 il Castellaneta. Una gara ben interpretata dalla formazione brindisina, che ha reagito con forza allo svantaggio iniziale firmato al 2' da Pentimone, con un pregevole pallonetto: al 18' Zito, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ha firmato il pareggio, poi al 52' Faccini è stato abile nel realizzare il sorpasso su invito di Marchionna. Gli uomini guidati da Dino Marino poi prendono il largo, al 59' arrivato il 3-1 di Gazzoni, grazie ad un colpo di testa, mentre al 73' Marzio ha conclusio una bella percussione sulla fascia destra con un violento diagonale. L'Ostuni sale così al settimo posto a quota 34 punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni, ultima casalinga stagionale col botto: rifilato un 4-1 al Castellaneta
BrindisiReport è in caricamento