Calcio

 “Un goal alla salute”: al via l'evento conclusivo del progetto "Sani e belli”

Si svolgerà giovedì 30 settembre alle ore 16 presso il campo da calcio Cedas Avio di Brindisi. Progetto finanziato da Enel a favore dell’Aipd

BRINDISI - Giovedì 30 settembre alle ore 16 presso il campo da calcio Cedas Avio di Brindisi si svolgerà l’evento conclusivo del progetto “Sani e belli” finanziato da Enel a favore dell’Aipd, Associazione italiana persone down di Brindisi. Durante l’evento, dal titolo “Un goal alla salute”, i ragazzi dell’Aipd Brindisi disputeranno una partita di calcio insieme alle famiglie (papà, mamma, fratelli, sorelle, zii ecc), cercando di fare appunto: un goal alla salute.

Il progetto, che ha avuto inizio a giugno e si è concluso da poco, ha coinvolto un gruppo di 7 adolescenti con sindrome di Down impegnati a migliorare la propria qualità di vita attraverso l’incremento di stili di vita più sani e ad una corretta alimentazione. Durante l’evento interverranno la presidente dell’Aipd Brindisi, i ragazzi coinvolti, le famiglie e le operatrici. In chiusura ci sarà la presentazione del gruppo emergente dell’Aipd Brindisi “I piccoli esploratori”.

Un ringraziamento particolare va come sempre ad Enel che da tanti anni è al fianco dell’Aipd Brindisi sostenendo progetti altamente innovativi e di grande impatto sociale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

 “Un goal alla salute”: al via l'evento conclusivo del progetto "Sani e belli”

BrindisiReport è in caricamento