Calcio

Il Fasano combatte, ma la spunta l'Audace Cerignola: 3-1 il risultato al Monterisi

Prima giornata del campionato di Serie D, girone H: doppietta di Malcore e Achik per i padroni di casa, tra i biancazzurri va a segno Forbes

Cade il Fasano contro l'Audace Cerignola nella prima giornata del campionato di Serie D, girone H. Allo stadio Monterisi gli uomini guidati dal tecnico Giuseppe Mosca sono usciti sconfitti al termine di una gara che ha regalato non poche emozioni. Inizio shock per gli ospiti che si ritrovano subito in svantaggio per via della rete al 2' di Malcore che ruba palla a Gorzelewsky e si avventura in un'azione personale battendo Suma. Il Fasano reagisce con un tiro da fuori di Corvino e trova il pareggio al 24': Forbes insacca sugli sviluppi di una punizione battuta dallo stesso Corvino. Tuttavia i padroni di casa reagiscono subito e si riportano avanti grazie ad Achik, abile a finalizzare un uno-due al limite dell'area di rigore avversaria (35'). Ripresa: Capomaggio impegna Brescia con un tiro da fuori area, poi ancora Malcore siglia la sua doppietta a tu per tu col portiere Suma (61). Seguono due legni del Fasano presi da Lucchese e Calemme. Finisce così, 3-1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fasano combatte, ma la spunta l'Audace Cerignola: 3-1 il risultato al Monterisi

BrindisiReport è in caricamento