rotate-mobile
Calcio

Il Fasano ruggisce al Curlo: battuto per 4-1 il Lavello

Bella vittoria casalinga per i biancazzurri di Ivan Tisci nel debutto in regular season. Quattro i marcatori diversi andati a segno tra i padroni di casa

Il Fasano non stecca la prima in campionato e si regala una vittoria di prestigio contro il Lavello: allo stadio Curlo gli uomini guidati da Ivan Tisci si sono imposti per 4-1, dopo una partita controllata fin dalle prime battute.

A sbloccare il risultato ci ha pensato Corvino al 30', grazie ad un calcio di rigore assegnato per fallo del portiere Trapani, poi espluso, su Pierpaoli. I biancazzurri si sono scatenati nel secondo tempo: al 54' Bianchini ha insaccato su suggerimento di Battista, poi al 69' il Lavello ha accorciato le distanze con Garcia Gomez. Il Fasano ha reagito alla rete ospite e all'83' Onraita ha firmato di testa il suo personale gol dell'ex; a chiudere la gara la punizione calciata magistralmente da Diaz all'88'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fasano ruggisce al Curlo: battuto per 4-1 il Lavello

BrindisiReport è in caricamento