Mercoledì, 17 Luglio 2024
Calcio

Lega Pro, fissata per il 12 giugno un'assemblea ordinaria e straordinaria

Tra i punti dell'ordine del giorno che verranno discussi ci sarà il regolamento per il minutaggio della stagione 2023/2024

ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA

Avviso di convocazione

Il Consiglio Direttivo, nella seduta del 27 aprile 2023, ha deliberato di convocare l’Assemblea ordinaria e l’Assemblea straordinaria delle Società associate.
Una volta ultimate le operazioni di verifica dei poteri, i lavori dell’Assemblea si svolgeranno secondo il seguente:

ORDINE DEL GIORNO
 

In via ordinaria

1) apertura dell’Assemblea con costituzione dell’Ufficio di Presidenza;
2) intervento del Presidente Federale;
3) intervento e comunicazioni del Presidente di Lega;
4) illustrazione proposte Consiglio Direttivo e delibere consequenziali di cui all’art. 10
comma 1 lett. d), e) ed f) del vigente Statuto di Lega Pro;
5) esame ed approvazione delle proposte di modifica al Codice di
Autoregolamentazione;
6) approvazione regolamento minutaggio giovani stagione sportiva 2023-2024;

In via straordinaria

7) esame ed approvazione proposte di modifica Statuto di Lega Pro ai sensi dell'art. 11
lett. i);
8) varie ed eventuali.
L’Assemblea si svolgerà a Firenze, presso la sede della Lega, via Jacopo da Diacceto n. 19, in prima convocazione con inizio alle ore 08.00 del 12 giugno 2023 ed in seconda convocazione con inizio 
 

ALLE ORE 15:00 DEL 12 GIUGNO 2023

e sarà regolata dalle disposizioni vigenti dello Statuto. In caso di indisponibilità del legale rappresentante, le Società possono farsi rappresentare
da un delegato scelto - in via esclusiva - tra gli amministratori oppure tra i soci delle stesse, purché persona fisica, nonché tra i soggetti comunque facenti parte dell’organico societario così come risultante dal censimento depositato presso la Lega Pro in data antecedente al conferimento della delega.

Per coloro che sono impossibilitati a partecipare “in presenza”, è consentito prendere parte ai lavori assembleari attraverso video/call conference su piattaforma Webex.

Si allega al presente avviso di convocazione anche il modulo di delega ad altra società ricordando che, nell’ipotesi in cui una società sia impossibilitata a partecipare con un proprio delegato in presenza, è comunque raccomandata la partecipazione da remoto via Webex in quanto il conferimento di delega ad altra società non è concesso, ai sensi dell’art. 12 comma 5 del vigente statuto, in occasione di assemblee straordinarie. Pertanto, nel caso in cui una società intenda comunque avvalersi della facoltà di delega ad altra società sportiva, si precisa sin d’ora che la società delegante non potrà essere rappresentata (e non
potrà quindi intervenire ed esprimere il proprio voto) in relazione al punto 7 dell’ODG.

Con separata comunicazione saranno rese note le modalità tecniche di partecipazione ai avori assembleari, finalizzate a garantire la verifica dei poteri dei singoli delegati assembleari, le modalità di intervento nel corso dell’assemblea e di espressione di voto.

Fonte: comunicato ufficiale Lega Pro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, fissata per il 12 giugno un'assemblea ordinaria e straordinaria
BrindisiReport è in caricamento