rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Nardò-Brindisi, Di Costanzo: "Dobbiamo far fruttare i nostri sacrifici, affronteremo la partita con umiltà"

L'allenatore dei biancazzurri ha presentato la gara valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie D, girone H, in programma domenica 24 aprile allo stadio Giovanni Paolo II. Calcio d'inizio ore 15:00

Incrocio salvezza per il Brindisi. Domenica 24 aprile i biancazzurri saranno di scena allo stadio Giovanni Paolo II, alle ore 15:00, per affrontare il Nardò, in quella che è a tutti gli effetti uno snodo fondamentale per la permanenza in Serie D. Reduce dalla sconfitta contro la Casertana, il Brindisi vuole rialzarsi tornando a fare punti in trasferta (nell'ultima uscita fuori casa è arrivato un successo per 2-0 a Bisceglie). A presentare la gara alla vigilia è stato il tecnico Nello Di Costanzo.

Sulla partita: "Per il Brindisi domani sarà la prima di una serie di partite che valgono la Serie D.  Dopo una rimonta straordinaria, che ha portato la squadra da ultima in classifica a giocarsi la salvezza nelle ultime giornate di campionato, ora è il momento di raccogliere i frutti dei tanti sacrifici che ci sono stati da parte di tutti, giocatori e società. La speranza, tuttavia, è che in questa partita, come anche nelle prossime che saranno decisive per la permanenza nella categoria, ci siano arbitraggi all’altezza della posta in palio; ciò a tutela nostra e degli avversari che si affronteranno, affinché non ci siano errori che possano poi risultare determinanti sul risultato finale come successo a noi nella scorsa gara, quando l’arbitro non ha fischiato un rigore a nostro favore che ci avrebbe portato sul 3-1, mentre ne ha assegnato uno agli avversari poco dopo, quantomeno dubbio".

Sulla squadra: "La squadra è serena e consapevole dei progressi fatti negli ultimi tempi e non vede l’ora di confrontarsi con una diretta concorrente che dovrà essere affrontata con umiltà e con il massimo rispetto.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nardò-Brindisi, Di Costanzo: "Dobbiamo far fruttare i nostri sacrifici, affronteremo la partita con umiltà"

BrindisiReport è in caricamento