rotate-mobile
Calcio

Ostuni, pari amaro contro il De Cagna Otranto: 1-1 allo stadio Laveneziana

Nel diciottesimo turno del campionato di Eccellenza pugliese, girone B, i gialloblù trovano il secondo pareggio di fila. Faccini apre le danze, replica Tourè; lo stesso Faccini poi sbaglia un rigore

Allo stadio Laveneziana l'Ostuni si aggiudica il terzo risultato utile consecutivo, anche se i rimpianti per una vittoria che poteva arrivare non mancano di certo. I gialloblù sono riusciti ad andare in vantaggio nel primo tempo, grazie alla rete di Faccini al 34', arrivata su con un diagonale. A inizio ripresa però, al 48', arriva il pareggio degli ospiti firmato da Tuorè, che poco dopo commette un fallo su Caruso nella sua area: sul dischetto si presenta lo stesso Faccini che però si fa parare il tentativo da Caroppo. Il De Cagna Otranto resiste nonostante la doppia inferiorità numerica (all'espulsione di Mariano si è poi aggiunta quella di Mancarella per doppia ammonizione) e l'Ostuni non riesce a sfondare. Finisce 1-1. Con un pizzico di rammarico la formazione brindisina incassa il secondo risultato pareggio consecutivo restando al quintultimo posto, a quota 19 punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni, pari amaro contro il De Cagna Otranto: 1-1 allo stadio Laveneziana

BrindisiReport è in caricamento