rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Brindisi alla ricerca di punti e serenità: e ora due derby consecutivi in trasferta

Taranto e Virtus Francavilla i prossimi avversari dei biancazzurri, in piena crisi. Danucci resta nonostante le voci su un possibile esonero. Rumors sull'addio del Dg Valentini

Due derby pugliesi, due tappe fondamentali per la corsa verso la salvezza. Le ultime due settimane di novembre saranno cruciali per il Brindisi, reduce da quattro sconfitte in campionato (cinque se si conta anche quella in Coppa Italia Serie C a Crotone) e penultimo in classifica a quota 10 punti. 

I giorni successivi al ko interno contro l'Avellino, per 4-0, sono stati particolari. La società sta proseguendo il silenzio stampa iniziato a fine ottobre e nel mentre si sono susseguite voci sul possibile esonero di Ciro Danucci, che resta alla guida della squadra: il tecnico, che ha diretto l'allenamento nella giornata di ieri, al momento sembra avere ancora la fiducia della società, che evidemente aspetta i prossimi impegni per fare altre valutazioni; è circolato anche un rumor sul possibile addio del direttore generale Pierluigi Valentini, ma il Brindisi non ha pubblicato nessuna comunicazione in merito.

E così si continua a lavorare sul campo, perché come già detto i prossimi impegni sono delicati e i punti peseranno tanto. Sabato 18 novembre gli adriatici saranno di scena allo stadio Iacovone per affrontare il Taranto di Ezio Capuano, in un derby sentito che torna a giocarsi su palcoscenici importanti: gli ionici, che nelle ultime due hanno perso contro Juve Stabia e Sorrento, desiderano riprendere la marcia playoff avendo l'organico e le potenzialità per farlo. Ambizioni e obiettivi diversi, per una sfida che si preannuncia infuocata.

Forse ancora più importante è il derby di lunedì 27 novembre contro la Virtus Francavilla, alla Nuovarredo Arena (ore 20:30): sarà il primo derby della provincia brindisina del campionato di Serie C, dopo quello giocatosi lo scorso 4 ottobre in Coppa Italia e vinto per 1-0 grazie alla rete di Simone Ganz. Un autentico scontro diretto in cui le due formazioni si giocano tanto. La Virtus è poco più in alto in classifica, con 12 punti a referto, ed è attesa in settimana da un'altra sfida salvezza al cospetto dle Monterosi.

Due derby pugliesi, due tappe fondamentali: per il Brindisi, forse, è arrivato il momento della verità. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi alla ricerca di punti e serenità: e ora due derby consecutivi in trasferta

BrindisiReport è in caricamento