rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla, Sportillo: "Trasferta insidiosa contro il Picerno, bisognerà stare attenti"

Il viceallenatore dei biancazzurri ha presentato la sfida della quattordicesima giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma domenic a14 novembre allo stadio Curcio (ore 17:30)

Impegno in trasferta per la Virtus Francavilla nella quattordicesima giornata del campionato di Serie C, girone C: i biancazzurri saranno di scena domenica 14 novembre allo stadio Curcio, nel faccia a faccia contro il Picerno (calcio d'inizio ore 17:30). A presentare la sfida alla vigilia ci ha pensato il viceallenatore Pietro Sportillo, che sostituirà ancora una volta lo squalificato Roberto Taurino.

Sull'avversario: "In questo girone non ci sono partite facili su ogni campo, ogni trasferta è dura. Affronteremo una squadra dai valori importanti, ci aspetta una gara insidiosa dove dovremo essere concentrati. In settimana abbiamo lavorato bene preparando la gara nei minimi dettagli. Ogni gara che affrontiamo per noi è un esame, speriamo di seguire la scia delle ultime partite pesando a fornire la nostra prestazione. Poi il risultato è figlio di tante cose, sappiamo che dobbiamo giocare al massimo della concentrazione".

Sulle condizioni della squadra:"Siamo contenti di aver recuperato Perez dopo la squalifica, per l'attacco ci sono più scelte per domani. Avere abbondanza per noi è un grande vantaggio, più scelte ci sono e più possibilità abbiamo di fare bene. Siamo contenti quando i ragazzi si esprimono ai massimi liveli, c'è felicità per Ekuban che si sta ritagliando uno spazio importante e per noi è motivo di orgoglio. Ingrosso ed Enyan? Quando ci sono dubbi di formazione vuol dire che tutti i ragazzi stanno facendo bene".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, Sportillo: "Trasferta insidiosa contro il Picerno, bisognerà stare attenti"

BrindisiReport è in caricamento