Calcio

Coppa Italia: Brindisi di nuovo in campo a Bitonto. Si ferma Siciliano

Si gioca mercoledì (22 settembre) alle ore 15. Infortunio al ginocchio per il difensore biancazzurro. Mister Chianese: "Dobbiamo voltare pagina dopo il ko di Francavilla"

BRINDISI – Si ferma il difensore Siciliano, capitano della squadra, per un infortuno al ginocchio. Questa tegola colpisce il Brindisi alla vigilia del turno eliminatorio di Coppa Italia di Serie D in programma domani (mercoledì 22 settembre), alle ore 15, sul campo del Bitonto (gara secca a eliminazione diretta). I biancazzurri cercheranno di riscattare la sconfitta per 2-1 rimediata domenica scorsa a Francavilla in Sinni, nella gara d’esordio del campionato di Serie D.

Mister Mauro Chianese, nel presentare la sfida di Coppa, parte proprio dall’infortunio di Siciliano: “Speriamo che il suo problema al ginocchio – dichiara il tecnico - non interessi i legamenti”. Chianese invita a “voltare pagina dopo il ko di Francavilla in Sinni”. “Sono contento – afferma il mister- perché a fine match i nostri tifosi hanno incitato la squadra. Bitonto arrabbiato? Troveremo un avversario motivato. Sì, applicherò il turn over domani per dare spazio a tutti e per avere risposte. Che peso diamo alla Coppa? Per noi contano tutte le partite".

La partita sarà arbitrata da Giuseppe Lascaro della sezione di Matera, coadiuvato dagli assistenti Stefania Signorelli della sezione di Paola e Giuseppe Fanara della sezione di Cosenza. Lo stesso Bitonto, fra l’altro, sarà avversario dei biancazzurri nel match di campionato in programma domenica prossima (ore 15) allo stadio Fanuzzi. La formazione barese, fra le più accreditate per la promozione, ha esordito domenica scorsa con un pareggio casalingo contro il Rotonda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia: Brindisi di nuovo in campo a Bitonto. Si ferma Siciliano

BrindisiReport è in caricamento