rotate-mobile
Calcio

Brindisi ancora a digiuno di vittorie: allo stadio Vicino il Gravina passa per 2-1

Nel match della dodicesima giornata del campionato di Serie D, girone H, la formazione allenata da Nello Di Costanzo passa in vantaggio ma poi si fa rimontare. Nel finale decisiva la punizione di Tuninetti

Continua il digiuno di vittorie del Brindisi, che allo stadio Stefano Vicino perde il faccia a faccia col Gravina nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie D, girone H. La formazione allenata da Nello di Costanzo era reduce da due pareggi di fila raccolti contro Casarano e Team Altamura. A passare  al 14' in vantaggio sono i biancazzurri, grazie al sigillo di Bubalo che aprofitta di uno spunto personale di Badje per insaccare il pallone. La gioia del Brindisi però dura poco visto che, al 17', è Diop a pareggiare i conti su assist di Borgia; gli ospiti si rendono pericolosi nel finale di primo tempo con Badje, ma il portiere Vicino respinge. Nelle prime battute della ripresa il Gravina coglie un palo, su una conclusione di uno scatenato Diop. All'86' arriva il gol del definitivo 2-1: Tuninetti insacca una punizione da lunghissima distanza. Finisce così, il Brindisi rimane ultimo in classifica a quota tre punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi ancora a digiuno di vittorie: allo stadio Vicino il Gravina passa per 2-1

BrindisiReport è in caricamento