rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Fasano, primo ko dell'era Danucci: il Nardò si impone per 2-0

La formazione leccese, nel match valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie D, girone H, segna una rete per tempo e interrompe la striscia positiva dei biancazzurri

Si interrompe il cammino del Fasano, che in precedenza era reduce da una striscia positiva di sei risultati utili di fila. Allo stadio Giovanni Paolo II è stato il Nardò ad imporsi per 2-0: gli ospiti sono partiti bene con la punizione battuta da Corvino che ha sfiorato l'incrocio dei pali e la conclusione di Sosa respinta dal portiere Petrarca; di mezzo l'occasione del Nardò firmata da Mancarella che ha sfiorato l'incrocio dei pali. Lo stesso Mancarella porta i suoi in vantaggio al 20'.

Nella ripresa i padroni di casa colpiscono il palo con Mariano e successivamente Forbes manda alto un tiro dopo pregevole suggerimento di Sosa. Il Nardò però è cinico e al 57' raddoppia grazie al mancino di Mengoli. Gli uomini allenati da Ciro Danucci si spingono in avanti e confezionano una clamorosa palla gol per accorciare le distanze: Battista colpisce di testa e Dorini è pronto a salvare sulla linea. Finisce così, il Fasano scivola al quinto posto a quota 29 punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fasano, primo ko dell'era Danucci: il Nardò si impone per 2-0

BrindisiReport è in caricamento