rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Calcio

Il Nola rimonta il Fasano: allo stadio Sporting Club finisce 2-1

Nel match valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie D, girone H, i biancazzurri incassano la decima sconfitta stagionale. Inutile il gol iniziale di Corvino

Battuta d'arresto per il Fasano, che cade dopo quattro risultati utili di fila. Allo stadio Sporting Club il Nola si è imposto per 2-1, in rimonta. Dopo aver sfiorato il vantaggio in occasione dell'iniziativa di Losavio, respinta da un difesnore avversario, gli ospiti si sono portati in avanti direttamente sul calcio d'angolo battuto da Corvino al 15' (dodicesimo centro per lui). Per il Fasano in seguito la partita cambia, visto che Del Col viene espulso per doppia ammonizione: il Nola prova ad approfittarne e si rende pericoloso prima con la punizione di Ruggiero respinta da Suma, e poi con la traversa colpita da Acampora dopo una violenta botta dalla distanza.

Nella ripresa arriva il pareggio dei padroni di casa, al 60' Ruggiero riesce ad insaccare un calcio di punizione. Poi Suma è abile ad intervenire sul tap-in a botta sicura di Di Dato. La rimonta campana viene completata all'83', quando un cross di Caliendo deviato dallo stesso Suma finisce a Figliola: finisce così, il Fasano resta fermo a quota 56 punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Nola rimonta il Fasano: allo stadio Sporting Club finisce 2-1

BrindisiReport è in caricamento