rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio

Via libera della Covisoc: il Brindisi è iscritto alla Serie C

La buona notizia arriva al culmine di un pomeriggio tribolato per i tifosi biancazzurri, a causa di indiscrezioni rivelatesi poi infondate

BRINDISI - Il Brindisi Fc è iscritto al campionato di Serie C. La lieta novella fa tirare un grande sospiro di sollievo ai tifosi biancazzurri, spiazzati da alcune indiscrezioni (infondate) su una bocciatura della domanda di iscrizione alla Lega Pro che erano circolate nel corso del pomeriggio. 

La Covisoc (ente che vigila sulla situazione economica dei club professionistici) ha invece dato il via libera al ritorno del sodalizio biancazzurro nella terza serie, dopo 33 anni di assenza. 

La notizia dell'ufficialità dell'iscrizione è stata comunicata dal deputato Mauro D'Attis sul suo profilo Facebook: "Battiamo anche la fake news - ha scritto il politico - il Brindisi calcio è in Serie C". 

Poco prima, il presidente Daniele Arigliano aveva postato una strofa di un noto coro da stadio, segnale evidente che l'autentico incubo che si stava profilando all'orizzonte, era stato del tutto fugato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera della Covisoc: il Brindisi è iscritto alla Serie C

BrindisiReport è in caricamento