Calcio

La Virtus Francavilla cerca il colpo per la mediana: piace Giorno, fredda la pista De Risio

I biancazzurri continuano ad esaminare i profili per rafforzare il pacchetto dei centrocampisti. Vivo l'interesse per il regista dell'Alessandria, mentre appare remota l'ipotesi che porta al calciatore del Bari

Un innesto di esperienza per la mediana. O forse due. La Virtus Francavilla è al lavoro per puntellare la rosa a disposizione di Antonio Calabro, con tre/quattro operazioni in entrata che verranno finalizzate nelle prossime settimane, concetto ribadito più volte dalla stessa società. Il reparto che necessità di maggiori rinforzi a livello numerico, come già accennato, è il centrocampo: il direttore generale Domenico Fracchiolla e il direttore sportivo Angelo Antonazzo aggiungeranno almeno un elemento dal curriculum importante  da affiancare ai vari Andrea Risolo, Tommaso Di Marco e Giovanni Tchetchoua.

Francesco Giorno sarebbe un'opzione, in tal senso. Il regista di proprietà dell'Alessandria sarebbe oggetto dell'interesse del club biancazzurro: la situazione resta da monitorare, degli sviluppi potrebbero emergere nelle prossime ore. Il classe 1993, nella passata stagione, ha militato in prestito alla Triestina totalizzando 17 presenze tra campionato e playoff; in passato si è messo in luce al Monopoli, dove ha giocato dal 2019 al gennaio del 2021 con 51 presenze, una rete e 6 assist a referto, prima del passaggio all'Alessandria. Giorno, calciatore dotato di una buona tecnica di base abbinata ad una propensione ad impostare la manovra anche con dei lanci lunghi, ha una lunga esperienza in Serie C visto che ha vestito inoltre le maglie di Pro Patria, Casertana, Vicenza e Monza. Nella seconda parte del 2018/2019 ha militato nel Chiasso, squadra del campionato svizzero (9 presenze).

Calciomercato Virtus Francavilla, il punto sulla situazione legata a Carlo De Risio

Altro nome emerso nelle ultime ore è quello di Carlo De Risio del Bari. Anche lui è un regista, capace di ricorpire il ruolo di mediano oltre che quello di centrale di centrocampo: da gennaio 2022 fino al termine della stagione ha giocato per il Pescara, in prestito, raccogliendo 17 presenze. Diverse le avventure maturate nella terza serie, oltre a quella vissuta nel capoluogo pugliese (34 presenze) sono da ricordare quelle a Catanzaro, Padova, Juve Stabia, Martina e Benevento; nel 2017/2018 è stato impiegato dall'Avellino in 15 occasioni durante il campionato di Serie B. La Virtus sarebbe interessata al giocatore, anche se la pista non sarebbe particolamente calda. sul classe 1991 ci sono diverse squadre, tra cui la Turris che appare più avanti.

Valutazioni, dialoghi, trattative. La Virtus Francavilla è pronta a dare uno scatto decisivo per completare la rosa, senza forzare nulla e valutando attentamente tutte le occasioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus Francavilla cerca il colpo per la mediana: piace Giorno, fredda la pista De Risio
BrindisiReport è in caricamento