rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Virtus Francavilla-Juve Stabia, le probabili formazioni: chance per Tulissi dal primo minuto?

Ecco come potrebbero scendere in campo le due squadre in vista del match alla Nuovarredo Arena. Calcio d'inizio fissato per le 14:30 di oggi

Ritornare a camminare dopo la sconfitta contro il Foggia e chiudere il girone di andata toccando la soglia dei 30 punti. La Virtus Francavilla è vogliosa di conquistare un risultato positivo di fronte al proprio pubblico nel duello con la Juve Stabia di oggi, valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie C, girone C.

Il tecnico Roberto Taurino ha annunciato in conferenza stampa di aver recuperato tutti, anche Pasquale Maiorino che nell'ultimo impegno ha subito un affaticamento al flessore. Nell'undici iniziale potrebbe esserci qualche cambio. Tra i pali presente Nobile, protetto dalla retroguardia formata da Idda, Miceli e Caporale. Sulla fascia destra rientra Pierno dal primo minuti, mentre sul lato opposto  in mediana potrebbe esserci Enyan; Carella per sostituire lo squalificato Tchetchoua. Davanti possibile un'opportunità per Tulissi, al fianco di Perez. Modulo 3-5-2

La formazione allenata da Stefano Sottili è reduce dalla vittoria casalinga contro il Potenza, per 3-0. Lo schieramento iniziale sarà il consueto 4-2-3-1. Sarri in porta, Caldore e Cinaglia sono pronti a formare la coppia di centrali difensivi; in mediana pronto Scaccabarozzi, mentre sulla trequarti il trio Panico-Stoppa-Bentivegna sarà a supporto dell'unica punta Eusepi.

Virtus Francavilla-Juve Stabia, le probabili formazioni

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nobile; Idda, Miceli, Caporale; Pierno, Prezioso, Toscano, Carella, Enyan; Tulissi, Perez. All.Taurino.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Sarri; Donati, Cinaglia, Caldore, Rizzo; Altobelli, Scaccabarozzi; Panico, Stoppa, Bentivegna; Eusepi. All.Sottili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla-Juve Stabia, le probabili formazioni: chance per Tulissi dal primo minuto?

BrindisiReport è in caricamento