rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla-Picerno, Villa: "Sensazioni positive, pronti a sfruttare quello che ci concederanno"

L'allenatore dei biancazzurri ha presentato il match della prima giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma domenica 3 settembre alla Nuovarredo Arena. Calcio d'inizio alle ore 20:45

Tutto pronto per l'esordio stagionale della Virtus Francavilla: il campionato 2023/24 dei biancazzurri si aprirà alla Nuovarredo Arena, con la non semplice sfida al Picerno (domenica 3 settembre, calcio d'inizio alle ore 20:45). La gara segnerà il ritorno ufficiale nella Città degli Imperiali del tecnico Alberto Villa, in passato giocatore della Virtus e ora condottiero del nuovo corso. Iniziare bene può essere uno stimolo in vista dei prossimi impegni immediati, che si preannunciano difficili; a presentare la sfida alla vigili ci ha pensato proprio l'allenatore classe 1979.

Su quello che sarà il campionato per la formazione biancazzurra: “Abbiamo sensazioni positive ed entusiasmo, si inizia un nuovo campionato con una squadra totalmente rivoluzionata. Bisogna lavorare per consolidare un gruppo nuovo, l'obiettivo era quello di formare un gruppo di ragazzi che ha voglia di fare bene. A che punto siamo? Difficile dirlo, il calcio di agosto è relativamente indicativo. Si può dare una valutazione sul lavoro fatto, ed è stato un lavoro positivo. Non possiamo pretendere di vedere i frutti del lavoro fin da subito. Il lavoro è lungo, siamo partiti da zero e ci sarà da soffrire tanto. Non dobbiamo illudere nessuno. Lottiamo per l'obbiettivo primario che è la salvezza”.

Sull'avversario: “Il Picerno è una squadra organizzatissima, affronteremo subito quattro squadre importanti. Sarà un inizio non semplice, siamo una squadra tutta nuova e abbiamo bisogno di tempo. Ci faremo trovare pronti, sfruttando quello che ci concederanno”.

Su Giuseppe Giovinco, uno degli ultimi acquisti della Virtus:“Giovinco è un calciatore dalle caratteristiche importanti, vuole rimettersi in gioco. Può fare diversi ruoli, può aiutarci mettendoci tanto spirito di sacrificio. È capace di regalarci giocate importanti anche sui piazzati”.

Sulle condizioni della squadra: “Sono tutti a disposizione, c'è solo qualche ragazzo da monitorare poiché ha ancora bisogno di un lavoro specifico  da fare con la squadra, che è diverso rispetto alla preparazione che si fa singolarmente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla-Picerno, Villa: "Sensazioni positive, pronti a sfruttare quello che ci concederanno"

BrindisiReport è in caricamento