rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla, Taurino mischia le carte in vista della Juve Stabia

Trentottesima giornata del campionato di Serie C, girone C: i biancazzurri vogliono tornare al successo dopo otto partite per blindare il quinto posto. In vista della trasferta potrebbero esserci diversi cambi nell'undici titolare

Ultima vigilia, per quel che riguarda la stagione regolare, per la Virtus Francavilla, attesa dalla trasferta di domenica 24 aprile allo stadio Menti dove affronterà la Juve Stabia (ore 17:30). I biancazzurri devono vincere, o portare a casa lo stesso risultato del Monopoli impegnato nel derby contro la Fidelis Andria, per assicurarsi il quinto posto della classifica: un appuntamento dunque fondamentale per quello che sarà il proseguimento della regular season. E intanto in casa Virtus resta in vigore il silenzio stampa, indetto dopo il pareggio col Foggia. In giornata infatti non è prevista la consueta conferenza di Roberto Taurino.

Riguardo le possibili scelte del tecnico, potrebbero esserci diverse variazioni rispetto alla formazione scesa in campo sabato scorso. In difesa è pronto Fabio Delvino: a lasciargli spazio sarà uno tra Riccardo Idda (che è diffidato) e Alessandro Caporale; quest'ultimo però potrebbe anche essere impiegato a sinistra al posto di Gabriele Ingrosso, non al meglio. Tuttavia l'ipotesi più accreditata per la sostituzione del terzino è quella della conferma da titolare di Francesco Carella, che verrebbe dirottato su quel versante con il rientrante Roberto Pierno che occuperà la corsia destra. In mezzo Domenico Franco potrebbe lasciare spazio a Mario Prezioso. Per il resto Tommaso Nobile sarà presente in porta, Mirko Miceli in difesa mentre davanti verso la conferma il tridente Perez-Patierno-Maiorino. Modulo 3-4-3.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, Taurino mischia le carte in vista della Juve Stabia

BrindisiReport è in caricamento