Mercoledì, 22 Settembre 2021
Calcio

Virtus Francavilla, Taurino: "Questa gara contro la Fidelis Andria sarà un'altra storia. Abbiamo cattiveria e agonismo"

Il tecnico dei biancazzurri ha presentato la sfida del secondo turno di Coppa Italia di Serie C, in programma allo stadio Degli Ulivi mercoledì 15 settembre (ore 15:00)

Roberto Taurino (Foto Virtus Francavilla pagina Facebook)

Ancora la Fidelis Andria sul cammino della Virtus Francavilla. Stavolta però nel match valevole per il secondo turno della Coppa Italia di Serie C in programma allo stadio Degli Ulivi mercoledì 15 settembre alle ore 17:30. Insomma un altro faccia a faccia tra le due formazioni dopo il confronto di domenica scorsa, vinto dalla formazione brindisina grazie al gol di Tiziano Tulissi. Il tecnico della formazione brindisina Roberto Taurino ha presentato così la sfida.

Sulla partita: "La vittoria di domenica non deve cambiare nulla, anzi , ci ha detto che siamo ancora molto lontani da quello che vorremmo essere. Il primo tempo non mi è piaciuto quasi per niente, al di là di  quelli che sono i meriti dell’avversario ci sono stati troppi errori gratuiti. Cattiveria ed agonismo sono caratteristiche da cui non possiamo prescindere e la squadra ha dimostrato di averle, non so se per merito del sottoscritto.”

Sulla formazione che scenderà in campo: "Si tratta di una gara ufficiale, quindi sarà una partita vera. Tuttavia è chiaro che sarà una nuova storia. Faremo la conta e sicuramente giocherà chi finora ha avuto meno spazio. Se qualcuno vuole dimostrarmi che ho sbagliato qualche scelta questa sarà l’occasione migliore".

Sul cammino della squadra: "?A Francavilla ci deve essere grande entusiasmo perché da sei anni si vive una realtà incredibile che va ben oltre quello che ogni tifoso sognava e ,come ho già detto, questa cosa non può essere scontata solo perché è stata già acquisito.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, Taurino: "Questa gara contro la Fidelis Andria sarà un'altra storia. Abbiamo cattiveria e agonismo"

BrindisiReport è in caricamento