rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla, il viceallenatore Sportillo: "Turris? Per noi è un esame importante, servirà concentrazione"

Serie C, girone C. Alla Nuovarredo Arena i biancazzurri ospiteranno l'ostica formazione campana: ecco la presentazione della gara nella conferenza di vigilia

Reduce dalla vittoriosa trasferta contro il Picerno, per la Virtus Francavilla si prospetta un impegno non facile alla Nuovarredo Arena dove, domenica 21 novembre, arriverà la temibile Turris per il match della quindicesima giornata del campionato di Serie C, girone C. I biancazzurri intendono prolungare la striscia positiva a tre vittorie di fila: a presentare la sfida alla vigilia ci ha pensato il viceallenatore Pietro Sportillo, che sostituirà lo squalificato Roberto Taurino.

Sulla gara: "Questo è un esame importante per noi, servirà mettere in campo una grande prestazione in modo da portare a casa un buon risultato. Sotto il punto di vista della proposta di gioco, la Turris è una delle migliori squadre del girone, noi dobbiamo rimanere concentrati e prenderci anche qualche rischio in più nei duelli individuali".

Sulla rosa: "Siamo quasi arrivati ad essere al completo, non accadeva da un po'. Questo ci permette di usufruire di diverse opzioni e di alzare la qualità e l'intensità degli allenamenti. Per domani vedremo quali scelte compiere, sperando di trovare le soluzioni al caso nostro. Franco è un giocatore importante, siamo felici di averlo a disposizione". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, il viceallenatore Sportillo: "Turris? Per noi è un esame importante, servirà concentrazione"

BrindisiReport è in caricamento