rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Viterbese-Virtus Francavilla, Calabro: "Ho lavorato sulla testa dei ragazzi, raggiungere i playoff è fondamentale"

Il tecnico dei biancazzurri ha presentato il match valevole per la trentottesima giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma domenica 23 aprile allo stadio Rocchi. Calcio d'inizio alle ore 17:30

Ultimo impegno di stagione regolare per la Virtus Francavilla, che domenica 30 aprile dovrà affrontare allo stadio Rocchi la Viterbese (calcio d'inizio alle ore 17:30): l'imperativo è vincere e sperare in una concatenazione di risultati favorevoli di altri match in modo da accedere ai playoff. Serve un altro sussulto in trasferta, dove sono arrivati finora un successo, 3 pareggi e 14 ko, per centrare l'obiettivo prefissato; a presentare il match alla vigilia è stato il tecnico Antonio Calabro con delle dichiarazioni rilasciate ai canali ufficiali del club.

Sulla partita: "Il mio lavoro è stato soprattutto sulla testa dei ragazzi, un aspetto che nelle ultime tre gare non mi è piaciuto affatto e per questo sono molto arrabbiato. Spronare dei ragazzi al culmine della loro salute psicofisica non è il massimo per un allenatore, le motivazioni dovrebbero essere automatiche e senza sollecitazioni dall'esterno. Mi auguro che i ripetuti input dati questa settimana siano stati recepiti da tutti. Raggiungere i playoff sarebbe un traguardo importantissimo. Se invece penso che 3 partite fa eravamo settimi, il fatto di non andare ai playoff mi farebbe molta rabbia .La spunterà chi lo vorrà di più e chi sarà capace di portare gli episodi dalla sua parte“.

Sulle condizioni della squadra: "Avella parte con noi ma ancora non ha recuperato a pieno. Continuiamo ad avere problemi a centrocampo perché Tchetchoua purtroppo si è fermato di nuovo“.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese-Virtus Francavilla, Calabro: "Ho lavorato sulla testa dei ragazzi, raggiungere i playoff è fondamentale"

BrindisiReport è in caricamento