rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Calciomercato, il Brindisi prende anche Vicentini e Manoni

BRINDISI - Sfumato l’ingaggio di Alfonso Camorani, il Brindisi ripiega su Manolo Manoni, 33 anni. Mentre ha concluso la trattativa con Alex Vicentini, del quale abbiamo già anticipato la notizia in mattinata. Non è invece arrivata conferma per quanto riguarda il difensore centrale Stefano Bianciardi, proveniente dall’Avellino che in mattinata veniva dato per certo in biancazzurro. Nella tarda mattinata invece è stato chiuso l’accordo con Rinaldo Listi, difensore centrale venticinquenne proveniente dal Chievo, ma le ultime tre stagioni le ha giocate nel Foligno in Prima divisione.

BRINDISI - Sfumato l'ingaggio di Alfonso Camorani, il Brindisi ripiega su Manolo Manoni, 33 anni. Mentre ha concluso la trattativa con Alex Vicentini, del quale abbiamo già anticipato la notizia in mattinata. Non è invece arrivata conferma per quanto riguarda il difensore centrale Stefano Bianciardi, proveniente dall'Avellino che in mattinata veniva dato per certo in biancazzurro. Nella tarda mattinata invece è stato chiuso l'accordo con Rinaldo Listi, difensore centrale venticinquenne proveniente dal Chievo, ma le ultime tre stagioni le ha giocate nel Foligno in Prima divisione.

Di Vicentini abbiamo già riportato nel corso della giornata. E' un terzino sinistro che ha avuto qualche apparizione di serie B e poi ha giocato in Prima divisione con l'Ascoli (due campionati) e lo scorso campionato con l'Igea Virtus in Seconda divisione.

Manolo Manoni è l'ultimo acquisto della giornata. E' nato a Jesi il 26 aprile del 1977, è alto 183 centimetri e pesa 76 chili. E' un centrocampista centrale ed ha un buon piede destro. Una lunga carriera la sua. Nel campionato 1994/95 ha giocato in serie B con l'Ascoli, e quasi sempre in Seconda divisione. Proviene dalla Virus Entella, serie D, girone A.

Intanto il Brindisi domani sera gioca ad Andria nel turno di Coppa Italia. La partita inizia alle 20. I convocati per questa gara sono quasi tutti giovanissimi: Prisco, Buono. Mottola, Papa, Pupino, Lenti, Cerbone, Gelfusa, Novelli, Angotti, Iacca, Alese, Cunzolo, Pisa, Cesareo, Camposeo, De Cesare e Faccini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, il Brindisi prende anche Vicentini e Manoni

BrindisiReport è in caricamento