menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionati italiani di ciclocross: in gara anche tre giovani talenti brindisini

Si tratta di Lucapio Carbone (attualmente in prestito temporaneo con la Kalos Lecce), Enea Contaldi e Luca Bardi

SAN PIETRO VERNOTICO – Anche la Mtb San Pietro Salis Bike sarà presente a Schio, in provincia di Vicneza, ai i campionati italiani di ciclocross in programma il 10, l’11 e il 12 gennaio prossimi, con tre giovani talenti: Lucapio Carbone (attualmente in prestito temporaneo con la Kalos Lecce), Enea Contaldi e Luca Bardi. Il confronto sarà con tanti altri loro coetanei provenienti da tutta Italia.

“Sarà difficile per via delle temperature intorno ai zero gradi, sarà faticoso, sarà una gara su un percorso fatto di continui rilanci, contropendenze, ostacoli naturali e situazioni di fango che costringeranno a prendere anche la bici in spalla. Il ciclocross c’è chi lo ama e si sacrifica, e c’è chi lo evita per i troppi sacrifici. Non è il caso dei ragazzi, che sabato ce la metteranno tutta per fare bene e vivere questa esperienza in trasferta con la squadra". Si legge in una nota inviata agli organi di informazione. 

"Una squadra che ancora festeggia per il risultato ottenuto da Luca Bardi, il ragazzo che il 29 dicembre ha conquistato il primo posto tra i giovanissimi e la maglia al Mediterraneo Cross, un circuito di ciclocross che vede al confronto il meglio delle regioni del sud Italia”.

campionati italiani Schio-2

“Mtb San Pietro  Salis Bike, il team di persone che da sempre muove  gli interessi per il ciclismo a livello agonistico ed amatoriale tra le province di Brindisi e Lecce, team guidato da un gruppo di persone che a San Pietro Vernotico ha sempre dimostrato grande passione per il ciclismo, con le conoscenze adatte e tanta esperienza per gestire una squadra e una scuola di ciclismo giovanile, l’unica in provincia di Brindisi, e tra le poche nel Salento. Obbiettivo è quello di promuovere lo sport del ciclismo, privilegiando l'aspetto agonistico e ludico,  attraverso lo spirito di gruppo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento