menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La formazione degli Allievi Cedas a Maglie

La formazione degli Allievi Cedas a Maglie

Campionato regionale Allievi: Cedas in semifinale, indolore la sconfitta a Maglie

Sconfitta indolore per la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi sul campo del Maglie (1-0) nella gara di ritorno dei quarti di finale per il titolo regionale di categoria

BRINDISI - Sconfitta indolore per la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi sul campo del Maglie (1-0) nella gara di ritorno dei quarti di finale per il titolo regionale di categoria. Accesso alle semifinali comunque garantito dal netto successo conquistato all'andata quando i brindisini si imposero per quattro reti a zero contro il leccesi. Per la squadra di mister Di Serio ora doppio impegnativo confronto nella semifinale contro il Wonderfull Bari. 

Festeggia l'accesso alle semifinali la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi che perde di misura a Maglie in una gara quasi Occasione di Lazzoi Allievi Cedas-2ininfluente ai fini della qualificazione. La vittoria per quattro a zero conquistata la scorsa settimana in casa infatti aveva virtualmente ipotecato il passaggio al turno successivo. 

Una gara non semplice su un non ottimale campo in terra battuta reso pesante dalla pioggia caduta in nottata. Prova subito a sbloccare il risultato il Maglie, obbligato ad andare a segno almeno quattro volte per sperare nei supplementari, al secondo minuto è Nero a calciare senza però inquadrare lo specchio della porta avversaria. Al 15' è bravo Contestabile in uscita a fermare un inserimento di Caloro. 

Col passare dei minuti la Cedas guadagna metri mostrando buone trame di gioco ed al 18' si rende pericolosa con un azione insistita partita da una punizione di Cassano e terminata con un doppio tentativo di Mattia Giorgino e Manta. Ancora il numero sette brindisino pericoloso cinque minuti dopo con un insidioso diagonale respinto da Giannaccari, sulla ribattuta Lazzoi calcia debolmente. Nel finale di tempo è nuovamente il Maglie a rendersi pericoloso come al 35' con un digonale di Cortese respinto da Contestabile. 

Una fase di gioco tra Maglie e Cedas Allievi-2Quasi allo scadere di sblocca il risultato con Nero che inserisce centralmente e supera l'estremo difensore ospite in uscita mandato la sfera in rete per l'uno a zero. La ripresa vede subito la Cedas in avanti con Lazzoi che calcia centralmente dopo una ribattuta da calcio d’angolo. Il Maglia prova ad alzare i ritmo cercando la seconda rete ma gli ospiti controllano nonostante qualche difficoltà. Al 18’ è Domenico Giorgino a cercare un improbabile tiro-cross che termina alto sulla traversa. 

Sul capovolgimento di fronte deve superarsi Contestabile che devia miracolosamente un tentativo dalla distanza di Qepi. Col passare dei minuti le speranze della squadra di casa si affievoliscono e la Cedas sfiora più volte il pareggio prima con Lazzoi che entra in area dalla sinistra ma il suo tentativo è deviato sul palo dal portiere avversario, poi è Pietro Marramaldo a sfiorare la rete in un paio di circostanze. Alla fine applausi per tutti con la Cedas che già pensa al prossimo impegno in semifinale contro la Wonderful Bari. L’appuntamento per il match d’andata è per domenica mattina alle 10.30 presso il centro sportivo Cedas al quartiere SantElia. 

ALLIEVI
MAGLIE – CEDAS  1 – 0 
Maglie: Ginnaccari, Caloro, Nuzzo A., Accoto, Pisanello, Leucci, Di Masi, Mekulovic, Cortese, Qepi, Nero. A disp.: De Iacob, Meruccio, Ruberti, Leucci, Nuzzo M., Persano, Marsiglio. All.: De Iaco
Cedas: Contestabile, Morleo (Ambrosio), De Martino, Cavaliere, Dario, Petracca (Belardi-Pisani), Giorgino M. (Marramaldo D.), Cassano, Giorgino D. (Marramaldo P.), Lazzoi, Manta. A disp.: Russo, Masaglia. All.: Di Serio
Marcatori: 39' pt Nero

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento