menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, Serie C: disfatta interna per il Ct Brindisi che si arrende al Bari

Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) e nessun nuovo punto stagionale incassato dai biancazzurri che, con la sconfitta casalinga rimediata, restano a quota due punti in classifica

BRINDISI - L’affetto del pubblico di casa non è bastato. Disfatta interna per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi che ieri (domenica 17 marzo), nella seconda giornata del Campionato Regionale a Squadre di Serie C Maschile, si sono arresi per 5 a 1 agli ospiti del Circolo Tennis Bari.  Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) e nessun nuovo punto stagionale incassato dai biancazzurri che, con la sconfitta casalinga rimediata, restano a quota due punti in classifica. 

Samuele Valente_giocatore CT Brindisi-2

Nei singolari: Samuele Valente (Brindisi, classifica 3.1) è stato sconfitto da Alessandro Gallo (Bari, classifica 2.7) 6-2/6-4; Silvio Piliego (Brindisi, classifica 3.2) è stato sconfitto da Giovanni Solarino (Bari, classifica 2.7) 6-2/6-4; Paolo Cristofaro (Brindisi, classifica 2.6) è stato sconfitto da Rocco D’Auria (Bari, classifica 2.5) 7-6(9)/6-3; Mino Cerasino (Brindisi, classifica 3.5) è stato sconfitto da Alessandro Carino (Bari, classifica 2.8) 6-3/6-2. 

Nei doppi: Cristofaro/Valente (Brindisi, classifica 2.6 e 3.1) hanno battuto D’Auria/Sicolo (Bari, classifica 2.5 e 3.1) 4-6/6-1/(11-9); Cisternino/Cerasino (Brindisi, classifica 3.2 e 3.5) sono stati sconfitti da Solarino/Carino (Bari, classifica 2.7 e 2.8) 6-4/6-2. 

Silvio Piliego_giocatore CT Brindisi-2

«Una sconfitta questa contro Bari – ha affermato nel post gara Massimo Valente, capitano del C.T. Brindisi -  sicuramente molto amara. I ragazzi hanno sentito l’importanza della gara più difficile del girone e, nonostante l’impegno di tutti, non siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco, cedendo ad una squadra sulla carta decisamente più forte di noi. Sapevamo sarebbe stato difficile e la tensione ha preso il sopravvento. Insomma, una domenica da dimenticare. Ora, come è giusto che sia, ci prendiamo del tempo per metabolizzare, ma da domani saremo già al lavoro per la prossima sfida che dovremo preparare bene per un risultato, ci auguriamo, a nostro favore». 

Domenica prossima (24 marzo), a partire dalle ore 9, seconda giornata casalinga per i biancazzurri che affronteranno la formazione del Circolo Tennis Latiano.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento