Sport

Canottaggio: il 4 senza della Lni Brindisi si laurea vice campione d'Italia

Splendida medaglia d'argento conquistata dal 4 senza della Lega navale Brindisi in occasione del campionato italiano master di canottaggio che lo scorso 3 luglio si è svolto sullo specchio d'acqua del lago di Standiana (Ravenna)

L'equipaggio del 4 senza della Lega Navale Brindisi

BRINDISI – Splendida medaglia d’argento conquistata dal 4 senza della Lega navale Brindisi in occasione del campionato italiano master di canottaggio che lo scorso 3 luglio si è svolto sullo specchio d’acqua del lago di Standiana (Ravenna). A laurearsi vice campione d’Italia è  stato l’equipaggio composto da Maurizio Montanaro (capovoga), Mario Scanferlato (della società toscana canottieri  Calcinaia  ma brindisino doc), Lino Libetta (Centri Barca ) ed infine Tony Ciscutti (prodiere).

L'equipaggio del 4 senza della Lega Navale Brindisi 2-2-2

La gara è stata velocissima per tutti e tre gli equipaggi saliti sul podio. A trionfare è stato il team dell’Irno Salerno, che ha concluso i mille metri in 3 min.e18 sec. Alsecondo posto la Lega Navale Brindisi (3min.22.sec) e al terzo l'Aniene Roma, a pochi centesimi di distacco dai brindisini.

E’ grande la soddisfazione fra i canottieri della Lega Navale Brindisi per un risultato che premia i grandi sacrifici e per i duri allenamenti sostenuti nel porto di Brindisi con l’obiettivo di arrivare al meglio a questo importante avvenimento. E fra l’altro sul lago di Standiana ha brillato anche un’altra atleta della Lega navale Brindisi. Si tratta di Federica Romanelli, che nella categoria Master A donne è giunta al quarto posto, a un soffio dal bronzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio: il 4 senza della Lni Brindisi si laurea vice campione d'Italia

BrindisiReport è in caricamento