rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Canottaggio: il gruppo "Carrino" arriva secondo ai campionati di Trieste

Nelle regate dei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare che si sono svolti a Trieste il 27 e il 28 settembre scorso, si registrano ancora grandi risultati del Gruppo Sportivo Canottaggio Vvf di Brindisi con un secondo posto nella specialità del singolo canoe junior e la conquista del titolo di vice campione d'Italia per l'atleta Domenico Turrisi.

BRINDISI - Nelle regate dei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare che si sono svolti a Trieste il 27 e il 28 settembre scorso nel tratto di mare di Barcola, si registrano ancora grandi risultati del Gruppo Sportivo Canottaggio Vvf di Brindisi con un  secondo posto nella specialità del singolo canoe  junior e la conquista del titolo di vice campione d’Italia per l’atleta Domenico Turrisi.

La competizione ha visto la partecipazione di 721 atleti in gara, provenienti da tutta Italia (193 femmine e 528 maschi) che nel campionato italiano in Tipo Regolamentare Ragazzi, Junior e Senior, si sono contesi 15 titoli, 9 maschili e 6 femminili per un totale di 248 equipaggi.

"Stiamo lavorando con impegno e i risultati dei nostri sforzi si iniziano a vedere - afferma Antonio Coppola allenatore della squadra. Nel canottaggio non si improvvisa niente, ci vuole impegno, costanza , determinazione, tanta umiltà e  Domenico Turrisi, proclamato vice campione d’Italia, ha dimostrato di avere tutte le qualità per ottenere ottimi risultati."

Antonio Coppola, peraltro, appena rientrato da Amsterdam che lo ha visto impegnato nei mondiali assoluti con la squadra nazionale con la quale collabora, è sempre più deciso a raggiungere i suoi obiettivi e a portare i suoi atleti  ai massimi livelli di competizione . “Chi mi conosce sa che non mollo mai – prosegue - e chi ha forza di volontà e capacità mi segue. Ho un bel gruppo coeso e determinato di piccoli e grandi atleti che ogni giorno dimostrano di avere fiducia in me e questa è la mia più grande soddisfazione. Io insieme alla mia collega Lucia Buongiorno, stiamo lavorando intensamente per far sì che questo gruppo sportivo continui a crescere: siamo convinti che alla lunga i sacrifici ripagano. Andremo avanti sempre più determinati.”

"Sono soddisfatto – conclude Coppola - anche del risultato raggiunto dai master del nostro gruppo Mauro Moretti e Luca Scagliarini che in questi campionati si sono classificati quarti nella specialità di doppio canoe. Ringrazio, infine il mio collaboratore, nonchè Vigile del Fuoco Raffaele Semeraro e il Comandante Michele Angiuli, da poco  insediato al comando di Brindisi che ha dato la possibilità a tutti gli di essere a Trieste per le gare.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio: il gruppo "Carrino" arriva secondo ai campionati di Trieste

BrindisiReport è in caricamento