Carpegna Pesaro: quella dell'ultimo banco da non sottovalutare

Trasferta facile solo sulla carta per una Happy Casa Brindisi concentrata sull'obiettivo play-off

Adrian Banks nella partita di andata contro Pesaro: in quella di ritorno potrebbe non esserci (ph Vito Massagli)

BRINDISI - La squadra di coach Vitucci ha la possibilità di staccare Cremona, impegnata nella trasferta di Milano contro l’Olimpia, per consolidare la posizione di classifica decisiva per la griglia play off. Resta in dubbio la presenza in campo di Adrian Banks che potrebbe riposare per cautela. Si gioca alle ore 12 di domenica 9 febbraio alla Vitrifrigo Arena di Pesaro. Partita trasmessa in diretta streaming su Eurosport Player.

Ora si corre per i play off

Ed ora occhio e testa al campionato. Chiusa l’esperienza europea della Champions League, Happy Casa Brindisi deve necessariamente concentrarsi per difendere la posizione acquisita e puntare sul nuovo obbiettivo della qualificazione ai play off scudetto 2019-2020.

Alla squadra di coach Vitucci si offre subito una opportunità che sembra essere la più favorevole ed a portata di mano per differenza sostanziale sul piano tecnico e fisico, con la trasferta in casa della VL Pesaro, ultima formazione nella classifica generale con 2 soli punti all’attivo.

Nonostante le prestazioni ed i risultati negativi, tuttavia, la squadra di coach Sacco continua a mostrare grande vitalità in attacco e pare non volersi arrendere pur di fronte ad una classifica che appare definitivamente compromessa.

Troppo esperti coach Vitucci ed il suo staff, e ben collaudata la consapevolezza di Adrian Banks e dei suoi compagni, per cadere nella trappola della partita da vincere agevolmente e da affrontare con sufficienza.

Alla Vitrifrigo Arena, invece, dovrà scendere in campo una Happy Casa, concentrata e determinata, con motivazioni più forti del solito, con l’unico obbiettivo di assicurarsi la vittoria, per non lasciarsi sorprendere da una formazione avversaria che giocherà senza avere nulla da perdere.

Dubbio Banks per coach Vitucci

Coach Vitucci e lo staff medico dovranno valutare se utilizzare il capitano Adrian Banks, nella partita contro Pesaro alla Vitrifrigo Arena, o tenerlo a riposo precauzionale in vista della prima partita di Final Eight, in programma venerdì prossimo 14 febbraio, contro Sassari.

Al termine della partita di Champions League, contro Saragozza, infatti, Adrian Banks ha accusato una fascite plantare che lo ha costretto a limitare gli allenamenti mentre Darius Thompson e Kelvin Martin, hanno completamente recuperato i postumi di un leggero infortunio che ne ha impedito l’utilizzo contro Saragozza e saranno regolarmente in campo a disposizione di coach Vitucci.

VL Pesaro ultima ma mai rassegnata

Nella partita di andata al PalaPentassuglia, la VL Pesaro non sfigurò certamente e nulla lasciava presagire ad un campionato così deficitario. I 99 punti realizzati (contro i 108 di Happy Casa) al PalaPentassuglia, esaltarono Pusica, Barford, Chapman e Thomas in una squadra che sembrava potesse portare a compimento il traguardo della salvezza.

La squadra di coach Giancarlo Sacco, intanto, continua a sospendere ed a Bologna, nell’ultima partita contro la Virtus, ha messo a segno 89 punti contro i 106 dei virtussini, tirando con il 43,2% da 3 punti(16/37) ed il 47,2% da 2 punti (17/36).

Contro Happy Casa rientra in squadra Clint Chapman, il pivot che era rimasto fuori squadra per infortunio e che così bene aveva impressionato nella partita disputata al PalaPentassuglia. 

Il “gioiello” della squadra di coach Giancarlo Sacco è Leonardo Totè, classe 1997, ala grande di 209 centimetri, convocato fra i 16 “azzurri” della Nazionale di coach Sacchetti, al raduno di Napoli in preparazione di Eurobasket 2021.

Leonardo Totè era stato a lungo trattato dalla New Basket Brindisi la scorsa estate per far fare del roster di Happy Casa, fortemente voluto da coach Vitucci e dal direttore sportivo Simone Giofrè, ma la contrattazione non fu chiusa.

Si “pranza” al Vitrifrigo di Pesaro

VL Pesaro- Happy Casa Brindisi si gioca, domenica mattina, 9 febbraio, alle ore 12 nella magnifica cornice della Vitrifrigo Arena. La direzione di gara è affidata a Massimiliano Filippini, 1° arbitro, di San Lazzaro di Savena (BO), Guido Giovannetti, 2° arbitro, di Terni ed a Matteo Boninsegna, 3° arbitro, di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al tavolo sono stati designati Francesca De Grandis, di Pesaro come segnapunti, Giada Coccia cronometrista di Porto San Giorgio, Lorenzo Cattani di Ancona addetto ai 24 secondi. La partita sarà trasmessa in diretta streaming con inizio alle ore sulla rete televisiva di Eurosport Player.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Uomo trovato morto in casa dell'anziano che assisteva: disposta autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento