menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso in campo di Cedas e Lupiae Lecce

L'ingresso in campo di Cedas e Lupiae Lecce

Cedas Avio: Allievi e Giovanissimi vincono ancora, consolidando il primato

Continua la serie positiva delle formazioni Allievi e Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che conquistano punti importanti anche nel girone di ritorno, mantenendo la vetta della classifica. Goleada per la squadra Allievi allenata da mister Di Serio che supera per 9-1 il Lupiae Lecce

BRINDISI - Continua la serie positiva delle formazioni Allievi e Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che conquistano punti importanti anche nel girone di ritorno, mantenendo la vetta della classifica. Goleada per la squadra Allievi allenata da mister Di Serio che supera per 9-1 il Lupiae Lecce portando a più sette il vantaggio sulle inseguitrici Olimpia Francavilla e Nitor.  Pari esterno invece per i Giovanissimi di Fabio Marangio che conquistano un punto, a reti bianche, sul campo del Ceglie ma mantengono invariato il distacco dalla inseguitrice EuroSport che conquista anch'esso un punto sul campo dell'Olimpia Francavilla. 

Allievi - Gara senza storia quella tra le formazioni Allievi della Cedas Avio Brindisi e del Lupiae Lecce con la capolista brindisina che dopo soli I capitani Cedas e Lupiae Le Allievi a centrocampo-2dieci minuti mette la gara sulla giusta via del successo. Una vittoria doppiamente importante che grazie allo scontro diretto tra Olimpia Francavilla e Nitor allunga a più sette il vantaggio sulle inseguitrici. Protagonisti della gara Domenico Giorgino, autore di una tripletta e Lazzoi, autore di una doppietta. In rete per i padroni di casa anche Cavaliere, De Martino, Mattia Giorgino e De Gennaro. Il risultato si sblocca dopo soli sei minuti di gioco su calcio di rigore procurato da Mattia Giorgino sugli sviluppi di un corner, trova il raddoppio. La reazione leccese è tutta in un tiro dal limite di Picciotto che termina sul fondo.

I padroni di casa insistono ed al 19' trovano nuovamente la via del gol con Mattia Giorgino che trova sotto misura la deviazione vincente. Quattro minuti dopo sale in cattedra Domenico Giorgino che nell'arco di sei minuti prima trova il gol dal centro dell'area poi realizza la sua seconda marcatura di giornata ribadendo in rete la sfera dopo che aver colpito il palo su pallonetto. Prima dell'intervallo c'è gloria anche per Lazzoi e nuovamente per Domenico Giorgino che concretizza la tripletta personale. La ripresa parte con un’ingenuità di Cavaliere che commette fallo da ultimo uomo e viene espulso dal direttore di gara. Croce però non si fa sorprendere e neutralizza il calcio di rigore calciato da Picciotto. A rendere più rotondo il risultato ci pensano Lazzoi, autore di una doppietta e De Gennaro su calcio di rigore. Nel finale il Lupiae Le trova il gol della bandiera realizzato da Carlà.

Questo il quadro completo dei risultati della sedicesima giornata del campionato regionale Allievi, girone G: Giovani Cryos-Calimera 2-3, Ceda-Lupiae Le 9-1, Olimpia Francavilla-Nitor 0-2, Frabrizio Miccoli-Torchiarolo 3-2, Novoli-Lizzanello 1-2, Sporting Le-Orat. Don Pasquale 0-3.

Giovanissimi Cedas in campo a Ceglie-2Giovanissimi - Un pari dal doppio sapore per la formazione Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che nonostante il pareggio sul campo del Ceglie Mantiene il distacco dalla vice capolista EuroSport. Se per un verso della medaglia il bicchiere può considerarsi mezzo pieno, dall'altra metà resta il rammarico per non essere riusciti ad allungare il vantaggio specialmente per quello che la squadra brindisina è riuscita a costruire nella ripresa. La partita, in parte condizionata dal vento, ha visto i padroni di casa maggiormente pericolosi nel primo tempo mentre nei secondi trentacinque minuti sono stati gli ospiti a sfiorare più volte il vantaggio.

Nella prima frazione di gara il Ceglie prova a sfruttare i favori del vento. L’occasione più pericolosa per i padroni di casa arriva al 15’ con Lenoci con il palo che gli nega la gioia del gol. Ci prova anche Nacci su punizione ma Russo è attento devia il pallone sopra la traversa. La reazione della Cedas è affidata a Cassano, che calcia però debolmente tra le braccia di Suma. Occasione anche per Ribezzi che di testa non inquadra lo specchio della porta avversaria.

Nella ripresa la Cedas si fa più intraprendente sfiorando il vantaggio prima con Cassano poi con Corvetto. Ci prova anche Venera con un tiro-cross che nessuno riesce a deviare. I padroni di casa sono compatti e concedono pochi spazi. Nel finale i ragazzi di mister Marangio cercano i tre punti e recriminano per un calcio di rigore non concesso per fallo su Cassano. In pieno recupero ci prova Ribezzi dalla distanza ma la sfera termina di poco alta sulla traversa.

Questo il quadro completo dei risultati della sedicesima giornata del campionato regionale Giovanissimi, girone E: Valle d'Itria-Noci 0-1, Olimpia Carovigno-Esperia 0-2, Ceglie-Cedas 0-0, Olimpia Francavilla-EuroSport 2-2, La Quercia-Martina , Giovani Cryos-Fasano 

ALLIEVI
CEDAS – LUPIAE LECCE 9 – 1 
Cedas: Contestabile (Croce), Morleo (Bembi), De Martino (Petracca), Cavaliere, Dario (Mevoli), Massagli, Giorgino M. (Marramaldo), Belardi (Pisani), Giorgino D. (De Gennaro), Lazzoi, Manta. All.: Di Serio
Lupiae Lecce: Gemma, Felicella, Perrone, Picciotto, Piccinno, Saverino, Pepe, Lezzi, Licastro, Carlà, Montinaro. A disp.: Caputo, Zimmari, Melissano. All.: Antonucci 
Marcatori: 6'pt Cavaliere (r), 10'pt De Martino, 19'pt Giorgino M., 23'pt, 29'pt e 40'pt Giorgino D., 37'pt e 16'st Lazzoi, 33' De Gennaro (r), 39'st Carlà. 
Espulso: Cavaliere per fallo da ultimo uomo

GIOVANISSIMI
CEGLIE – CEDAS 0 – 0 
Ceglie: Suma D., Galetta, Chinni, Moro G., Leo, Nacci, Casale, Cavallo, Chirico, Lenoci, Elia. A disp.: Antico, Leuzzi, Suma F., Bello, De Matteis, Moro N., Palmisano. All.: Argentiero
Cedas: Russo, Manisco, Medico, Barca (Maggio), Perrino (D'Aprile), Ribezzi, Cassano, Martinesi, Corvetto (Noce), Fornaro (Cagnazzo), Venera. A disp.: Panarese, Miceli, Morleo.  All.: Marangio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento