Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

La Fip sceglie Bari per un Centro tecnico federale giovanile

La Federbasket sceglie la Puglia per realizzare un centro tecnico federale per l'attività cestistica giovanile dell'intero Centro-Sud, e la città sede della nuova struttura sarà Bari. Questa intenzione è stata annunciata da Giovanni Petrucci

La Federbasket sceglie la Puglia per realizzare un centro tecnico federale per l'attività cestistica giovanile dell'intero Centro-Sud, e la città sede della nuova struttura sarà Bari. Questa intenzione è stata annunciata da Giovanni Petrucci, presidente nazionale della Fp, durante una sua visita nel capoluogo di regione.

Petrucci, accompagnato dal vice presidente vicario, Gaetano Laguardia, e dal segretario generale Maurizio Bertea, ha partecipato ad una riunione del consiglio regionale Fip presieduto da Margaret Gonnella, alla presenza anche dei responsabili di settore e dei delegati provinciali.

"A Bari vogliamo investire in un Centro Tecnico Federale – l'annuncio del presidente Petrucci –. D'accordo con la presidente, che avrà il coordinamento dei comitati regionali, vogliamo valorizzare questa terra che ama la pallacanestro".

Sulla possibilità di ospitare in Puglia il Centro Tecnico Federale, Margaret Gonnella ha dichiarato: "Sarebbe un motivo di soddisfazione. La fiducia della federazione ci inorgoglisce". Brindisi intanto, che naviga da anni in seria A, e con un fortissimo movimento cestistico nel capoluogo e nella provincia, continua a scontare l’handicap delle strutture inadeguate, a partire dal PalaPentassuglia.

Intanto venerdì gli impianti sportivi della città di Brindisi resteranno chiusi a causa di uno sciopero dei dipendenti della società che gestisce le strutture su affidamento del Comune. Apertura normale invece il giorno successivo, sabato 4 marzo.

           

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fip sceglie Bari per un Centro tecnico federale giovanile

BrindisiReport è in caricamento