menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la squadra di serie C col presidente Nicola De Guido

la squadra di serie C col presidente Nicola De Guido

Stagione ricca di successi per il Circolo tennis “Dino De Guido” di Mesagne

Tre squadre del sodalizio mesagnese hanno trionfato a livello regionale: la serie C maschile, l’Under 16 maschile (ex aequo con l’”Out Line” Lecce) e l’ Under 10 misto

MESAGNE - Con la vittoria nel campionato a squadre Under 10 misto, si è concluso nel migliore dei modi la stagione agonistica a squadre per i colori gialloblù del Circolo Tennis “Dino De Guido” di Mesagne.

Infatti, le squadre del sodalizio mesagnese ad aver trionfato a livello regionale sono ben tre: la serie C maschile, l’Under 16 maschile (ex aequo con l’”Out Line” Lecce) e, appunto, l’ Under 10 misto. Nella doppia finale di andata e ritorno, i ragazzi della compagine mesagnese si sono imposti al doppio di spareggio. Nella finale di andata, disputatasi sui campi del “Dino De Guido”, i padroni di casa hanno dovuto cedere per 2 a 1. William Farella (Bari) si è imposto a Pierpaolo Pagliara (Mesagne) per 6-4 7-6(6), Ludovica Casalino (Mesagne) ha prevalso su Serena Genovese (Bari) per 6-3 6-1 e il doppio decisivo veniva conquistato dalla coppia barese Genovese e Farella che riuscivano a sconfiggere i mesagnesi Casalino e Fulvio Deluca col punteggio di 7-5 6-4.

Nella gara di ritorno, disputatasi sui campi baresi di Via Martinez, la formazione gialloblù riusciva a ribaltare l’andamento degli incontri e impattava sul 2 a 1 le sorti dell’incontro. Lorenzo Volpe (Mesagne) sfiorava l’impresa con il forte William Farella perdendo solo 10 a 7 nel supertiebreak decisivo, Ludovica Casalino riusciva a pareggiare la contesa vincendo per 7-6(2) 6-2 il suo incontro.

La rimonta veniva completata dal doppio misto mesagnese composto da Casalino e Pagliara che sconfiggevano abbastanza nettamente la coppia barese formata da Genovese e Farella per 6-2 6-1. A questo punto, sul punteggio di assoluta parità, si rendeva necessario disputare un doppio di spareggio per decidere la squadra che si sarebbe fregiata del titolo regionale. Si presentavano sul rettangolo rosso le stesse coppie che avevano dato vita al primo doppio: Casalino-Pagliara e Genovese-Farella. Anche in questo caso, ad avere la meglio sono stati Casalino e Pagliara che riuscivano a bissare il successo ottenuto poco prima, con un altro comodo 6-3 6-2.

Se per le formazioni di serie C ed Under 10 le gare si sono esaurite, il team Under 16, composto da Gianmarco Caforio, Simone Pacciolla e Andrea Caforio, sarà impegnato nelle finali di macroarea che si disputeranno il prossimo settembre proprio sui campi del sodalizio mesagnese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento