Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Frank Vitucci firma sino al 2022 con Happy casa Brindisi

Reciproca soddisfazione della società e del tecnico, dopo una stagione da incorniciare. "L'uomo giusto per il nostro progetto pluriennale"

BRINDISI – Per il suo progetto pluriennale, Happy casa Brindisi si affida per altri tre anni a coach Frank Vitucci, sottoscrivendo con il tecnico un prolungamento del contratto sino al 2022. Lo annuncia il general manager Tullio Marino: “Siamo davvero contenti di poter proseguire e rilanciare la nostra storia assieme a coach Vitucci: è da qui che volevamo ripartire ed è da qui che oggi inizia la stagione 2019-2020 con grande entusiasmo e voglia di stupire ancora. Frank ha regalato a Brindisi 18 mesi di grande pallacanestro affrontando ogni situazione al meglio con l’eleganza che lo contraddistingue”, ha dichiarato.

 “Prolungo molto volentieri la mia esperienza a Brindisi, posto nel quale sono stato accolto con grande entusiasmo, convinto – dice a sua volta Vitucci - di avere la possibilità di proseguire un cammino che ci possa dare ulteriori soddisfazioni. La volontà comune è di consolidare questo club nella massima serie proiettandoci nel lungo periodo in vista di importanti progetti che coinvolgano tutto il territorio”.

Insediatosi a Brindisi nel dicembre 2017, Vitucci ha dapprima conseguito una fondamentale permanenza in Lega A e in seguito registrato un’annata da record, riscrivendo la storia del basket brindisino: 36 punti e quinto posto in regular season, accesso ai playoff scudetto e finalisti della Final Eight 2019 “dopo una cavalcata emozionante e indimenticabile”.  Nell’ultima stagione regolare la sua Happy Casa Brindisi è balzata agli onori della cronaca nazionale, registrando una serie di primati societari da ricordare (numero di vittorie esterne, valutazione Lega, plus minus, percentuale tiri liberi e assist di media a partita).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frank Vitucci firma sino al 2022 con Happy casa Brindisi

BrindisiReport è in caricamento