menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica a Brindisi la prima tappa del Trofeo dell'Adriatico: Remuri fra i favoriti

Inizia a Brindisi la dodicesima edizione del Trofeo dell'Adriatico e del Mar Ionio, competizione itinerante per imbarcazioni a 10 remi, tra le più importanti manifestazioni remiere del Mediterraneo. La prima tappa si svolgerà domenica 11 giugno 2017 a partire dalle ore 9 nello specchio d'acqua del Porticciolo turistico cittadino

BRINDISI - Partecipano otto equipaggi: Vogatori Rémuri Brindisi – asd Brindisi in voga, padroni di casa e organizzatori della manifestazione, Circolo Canottieri Termoli, Lega Navale Molfetta, Ass. M. Cervone Giovinazzo, Vogatori Taras Taranto, Il Palio di Taranto, Rematori Magna Grecia Taranto e La Ciurma Vasto. La gara sulla distanza del miglio marino si svolge sulle imbarcazioni San Teodoro e San Lorenzo, lance a remi in legno a dieci rematori con timoniere. 

Un appuntamento per rivivere tutta la cultura e le tradizioni marinare del nostro paese: la tecnica di voga adottata è quella da sempre in uso sulle scialuppe di salvataggio delle navi scuola della Marina Militare Italiana Palinuro e Amerigo Vespucci. 
I Vogatori Rémuri tengono particolarmente alla prima tappa e alla manifestazione che li ha visti vincitori in ben cinque edizioni.

locandina-46

“Siamo fieri di ospitare la prima Tappa del Trofeo dell’Adriatico e del Mar Ionio 2017 nelle acque incantevoli della nostra Brindisi – dice a tal proposito il presidente dell’associazione e vogatore Antonio Romanelli - il Castello Alfonsino sarà la cornice ideale di questa storica manifestazione. Ci siamo allenati intensamente per tutta la stagione invernale. Tanti nuovi vogatori sono saliti a bordo con noi; per la prima volta l’equipaggio femminile sfiderà le rivali delle altre compagini partecipanti. Sarà uno spettacolo di sport e tradizione a cui l’intera cittadinanza brindisina potrà partecipare. Il nostro invito è quello di tifare e colorare la nostra diga per darci quel pizzico di forza in più durante la gara. Un ringraziamento particolare va a tutte le realtà locali che ci sostengono nell’organizzazione di questo evento e che quest’anno hanno deciso di “salire a bordo” con noi e “vogare” per Brindisi”.

Come da tradizione, la squadra brindisina sarà guidata dall’esperto timoniere Franco Romanelli. Dopo Brindisi, il Trofeo dell’Adriatico e del Mar Ionio farà tappa a Molfetta (25 giugno), Termoli (2 luglio), Taranto (16 luglio), Vasto (23 luglio) e Giovinazzo (6 agosto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento