Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport

La giunta mantiene l'impegno: dimezzato importo ticket sport

Taglio del 50 per cento. Il sindaco Rossi: "Riconoscimento del ruolo sociale dei sodalizi"

BRINDISI - Taglio della metà dell'importo, e retroattività all'1 gennaio: la giunta comunale di Brindisi ha approvato nella riunione di ieri 29 marzo la delibera con cui si riducono i ticket per le società sportive che utilizzano impianti o palestre comunali. La riduzione come già detto è pari al 50 per cento e si applicherà a partire dall'inizio del corrente anno. L'amministrazione comunale calcola che per il 2019 le società spenderanno 100mila euro anziché i 200mila del 2018.

Il tensostatico delle Fiamme Oro-2

“E’ una promessa che manteniamo - ha dichiarato il sindasco Riccardo Rossi - a dispetto delle difficoltà del bilancio. Abbiamo voluto dare un importante segnale a tutte le società sportive che svolgono un ruolo fondamentale con le loro attività in città e a cui riconosciamo un importante ruolo sociale”. Commenta a sua volta l'assessore allo Sport, Oreste Pinto: “Sono davvero orgoglioso di questo risultato raggiunto dalla nostra amministrazione. Il dimezzamento dei ticket è il nostro tangibile riconoscimento alle tante società sportive che operano tutti i giorni con grande passione e sacrificio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La giunta mantiene l'impegno: dimezzato importo ticket sport

BrindisiReport è in caricamento