rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Con la Rourke e la Floro completata la rosa della Volley S.Vito

S.VITO DEI NORMANNI - Completata la rosa 2010/2011 della Cedat 85 Volley San Vito: ieri, in tarda serata, come annunciato, è giunta dall'Australia la laterale Rachel Rourke; questo pomeriggio, da Pescara è giunta la centrale Ilenia Floro. Entrambe, da domani, saranno a disposizione di coach Lo Re.

S.VITO DEI NORMANNI - Completata la rosa 2010/2011 della Cedat 85 Volley San Vito: ieri, in tarda serata, come annunciato, è giunta dall'Australia la laterale Rachel Rourke; questo pomeriggio, da Pescara è giunta la centrale Ilenia Floro. Entrambe, da domani, saranno a disposizione di coach Lo Re.

Della Rourke si era già detto nelle scorse settimane: l'accordo, infatti, era stato da tempo raggiunto, ma l'atleta ha dovuto attendere il disbrigo delle pratiche burocratiche prima di intraprendere il lungo volo per l'Italia. L'ingaggio della Floro, invece, è cosa degli ultimi giorni. Che servisse un'altra centrale (in organico finora c'erano solo Travaglini e Fanelli) lo aveva detto fin dal primo giorno di raduno coach Cosimo Lo Re; i dirigenti biancazzurri si sono adoperati in tal senso e già l'altro ieri avevano lasciato intendere che nel giro di pochissimo tempo si sarebbe perfezionato l'accordo con un'atleta di quel ruolo. E così è stato.

La Floro, 30 anni, 181 cm di altezza, proviene dal Sambuceto di B1 e nella scorsa estate si è cimentata - con lusinghieri risultati - nel beach volley. Mastica pallavolo da quando frequentava la scuola elementare ed ha disputato diversi campionati di B1, sia in Abruzzo che nel Lazio (a Monterotondo). Ama disegnare e dipingere (si è diplomata al Liceo Artistico) ed ha una gran voglia di mettersi in mostra in un campionato importante quale è la serie A2.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la Rourke e la Floro completata la rosa della Volley S.Vito

BrindisiReport è in caricamento