Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport San Pietro Vernotico

Continua il percorso di successi delle ragazze "Robin Hood" di San Pietro Vernotico

l tiro con l'arco sanpietrano ancora una volta protagonista nella scena nazionale. Dopo il successo nella fase regionale due atlete, Francesca Contestabile 13 anni (già vice campionessa italiana 2015) e Francesca Caramuscia 12 anni, rappresenteranno la Puglia nella fase nazionale dei Giochi Studenteschi

SAN PIETRO VERNOTICO - Il tiro con l’arco sanpietrano ancora una volta protagonista nella scena nazionale. Dopo il successo nella fase regionale due atlete, Francesca Contestabile 13 anni (già vice campionessa italiana 2015) e Francesca Caramuscia 12 anni, rappresenteranno la Puglia nella fase nazionale dei Giochi Studenteschi che si terranno a Rimini il 6 e 7 giugno. Un lavoro fatto con costanza e dedizione da parte del tecnico Cosimo Renna, degli atleti e di tutta la società, genitori compresi e sponsor, in questo caso Altamedia.

Nella fase regionale dei Giochi Studenteschi, prendevano parte solo tre dei nostri atleti, tra i più giovani della società ovviamente, che si sono distinti tra numerosi contendenti. Successo e qualificazione per Contestabile e Caramuscia, l’unico a sfiorarla è stato il giovanissimo Mirko Patera di Veglie di solo 8 anni di età. Sempre più giovani di San Pietro Vernotico si avvicinano a questa disciplina, anche se restano aperte le frontiere per altri paesi limitrofi nel cimentarsi in una attività sportiva veramente completa.

“Per un futuro che si prospetta sempre più intenso, ricco di partecipanti e risultati, pensiamo a questo presente, augurando un in bocca al lupo alle nostre due ragazze sampietrane che rappresenteranno la Puglia alle Nazionali del Trofeo Pinocchio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua il percorso di successi delle ragazze "Robin Hood" di San Pietro Vernotico

BrindisiReport è in caricamento