Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Coppa Italia, il Futsal Brindisi a Polignano per la rimonta

Per una sorta di scherzo del calendario il Futsal Brindisi questa settimana affronterà il Volare Polignano per ben due volte in trasferta. Il ritorno della semifinale di Coppa Italia e la gara in programma per il quattordicesimo turno della Serie C1

BRINDISI - Per una sorta di scherzo del calendario il Futsal Brindisi questa settimana affronterà il Volare Polignano per ben due volte in trasferta. Il ritorno della semifinale di Coppa Italia e la gara in programma per il quattordicesimo turno della Serie C1 sono le cause di questi incontri ravvicinati. Se quella di campionato è la classica partita con in palio tre punti e che parte dallo 0-0, lo stesso non può dirsi per quella di coppa inevitabilmente condizionata dai tre gol di scarto che i biancoazzurri sono chiamati a rimontare per qualificarsi alla finale.

All’andata, infatti, una scialba prestazione dei brindisini favorì la meritata vittoria per 3-6 dei polignanesi andati a segno con Lacatena (doppietta), Bovino, Mastrangelo, Vavalle e un autogol di Pinto, mentre all’altra parte risposero Perseo (doppietta) e Pinto.

In questo match di ritorno non ci saranno gli squalificati Macaolo (Futsal Brindisi) e Ordino (Volare Polignano). Rispetto a quindici giorni fa i biancoazzurri potranno però contare sull’apporto di Romano e di Spagnolo allora assenti per cumulo di ammonizioni.

Al polivalente “Gino D’Aprile” arbitreranno De Candia di Molfetta e Valentini di Bari.

Ritorno semifinali di Coppa Italia (martedì 29 novembre 2016, ore 21)

Diaz Bisceglie-Aquile Molfetta (and. 4-2), Volare Polignano-Futsal Brindisi (and.6-3).

Finale: 20 o 21 dicembre 2016 (campo neutro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, il Futsal Brindisi a Polignano per la rimonta

BrindisiReport è in caricamento