Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport Mesagne

Coppa Puglia: pareggio senza emozioni fra Mesagne e Brindisi

Partita avara di occasioni al comunale di Mesagne, davanti a centinaia di spettatori, fra cui circa 200 brindisini

MESAGNE - Finisce con uno scialbo pareggio a reti inviolate la sfida d’andata del derby valevole per il primo turno di Coppa Puglia di Promozione, Mesagne-Brindisi. Davvero poche le emozioni regalate dalle due squadre alle centinaia di tifosi presenti sugli spalti dello stadio “Guarini” di Mesagne, fra cui oltre 200 brindisini.

Entrambe le formazioni del resto erano alla prima uscita ufficiale della stagione 2016/17 e non ci si poteva IMG_9281-2aspettare molto di più. Mister Gioacchino Marangio, tecnico del Mesagne, si è ritrovato di fronte i ragazzi che aveva allenato fino a poche settimane fa, prima dell’esonero, con successivo approdo sulla panchina gialloblu.

Sul fronte opposto c’era mister Franco Ribezzi, che ha dovuto rinunciare a due elementi cardine del suo organico del calibro del centrocampista Caravaglio e del bomber Sasa Scarcella.

Nel primo tempo il taccuino è rimasto pressoché intonso. Nel secondo tempo il canovaccio della partita non è cambiato. Il primo brivido è arrivato al 31’, quando Procida ha sfiorato il palo e sugli sviluppi del conseguente tiro dalla bandierina, un colpo di testa di Tamborrino si è stampato sulla traversa. Al 35’, Mummolo ha saltato Mastrogiacomo e ha fatto partire un cross che Crupi, per un pelo, non è riuscito a deviare in porta.

È tutta qui la gara. La qualificazione resta in bilico. Decisivo sarà il match di ritorno, in programma il prossimo 22 settembre allo stadio Fanuzzi di Brindisi. Fra sette giorni, intanto, si aprirà il sipario sul campionato di Promozione. Il Brindisi farà il suo esordio in quel di Castellaneta, mentre il Mesagne ospiterà il Toma Maglie.  

Mesagne Calcio – Asd Brindisi 0-0

Mesagne: Polito, Martella (Del Prete dal 39’ pt), Coccioli, Stabile, Angelé, Camisa, Greco, Denisi, De Benedictis, Mummolo, Nacci. A disposizione: lamarina, Nacci, Coppola, Del Prete, Leuzzi, Crupi, Cantoro. Allenatore: Marangio

Asd Brindisi: Termite, Mastrogiacomo, Margarito, Iaia, Vantaggiato, Tamborrino, Zanzariello, Tagliente, Piumetto (Boscaini dal 25’ st), Procida, Calabrese (Francioso dal 17’ st). Allenatore: Contestabile, Guastella, Lazzoi, Di Campi, Francioso, Pacifico, Boscaini. Allenatore: Ribezzi

Arbitro: Montanaro di Taranto

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Puglia: pareggio senza emozioni fra Mesagne e Brindisi

BrindisiReport è in caricamento