menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da 50 anni al servizio del calcio: benemerenza Figc per Antonio Fontanarosa

Il segretario della Figc provinciale premiato per l'impegno nel mondo del calcio nelle vesti di arbitro e di dirigente, in presenza delle massime cariche federaloi

BRINDISI – L’attestato di benemerenza Figc-Lega Dilettanti è stato conferito stamani (10 giugno) allo storico segretario della Figc di Brindisi, Antonio Fontanarosa, nel corso di una cerimonia che si è svolta presso l’hotel Hilton di Fiumicino (Roma) in presenza di tutti i vertici federali.

Fontanarosa, stimatissimo negli ambienti sportivi pugliesi, è da 53 anni nel mondo del calcio. Innumerevoli i ruoli ricoperti nel settore arbitrale e nelle vesti di dirigente di diverse società, fra cui il Brindisi calcio, fra la fine degli anni ’90 e i primi anni ‘2000, e l’Asd Brindisi.

Dal 1996 Fontanarosa è uno dei pilastri della federazione provinciale, per la quale si è speso principalmente a sostegno della promozione dell’attività giovanile e dilettantistica.

L’impegno di Fontanarosa al servizio dello sport era già stato premiato con una stella al merito conferita dal Coni. Adesso si aggiunge questo ulteriore riconoscimento conferito sotto gli occhi di numerosi volti illustri del calcio italiano, fra cui il campione Gianni Rivera e l’ex presidente nazionale della Figc Antonio Matarrese, con i quali Fontanarosa ha posato per delle foto ricordo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento