Basket, C Silver: sabato al PalaZumbo l'attesissimo derby Dinamo-Invicta

Palla a due alle ore 18. L’Invicta , sconfitta all’andata per 68-67, proverà ad agganciare in classifica i cugini “rivali”

BRINDISI - Il derby che si disputerà sabato prossimo (16 febbraio ore 18), oresso il PalaZumbo di via Dei Mille, tra la Spedimpex Invicta Brindisi e la Limongelli Dinamo Basket Brindisi avrà tanti spunti di riflessione. L’Invicta , sconfitta all’andata per 68-67, proverà ad agganciare in classifica i cugini “rivali”.

Per la Dinamo, oltre alla volontà di ribadire il successo del girone di andata ci sarebbe la concreta possibilità di guardare con fiducia la classifica facendo un concreto passo in vanti nella corsa per i play off. Ma si sa che nella testa dei 10 giocatori in campo ci sarà ben altro: un derby è sempre una partita particolare dove i valori tecnici si azzerano e si giocherà più con il cuore che con la testa. Sarà importante, per i due allenatori, lavorare non solo sugli aspetti tecnici della gara ma soprattutto su quello motivazionali. I due coach (Cristofaro e Bray) hanno tutta l’esperienza per preparare al meglio la gara avendone vissute tantissime sia da giocatori che da allenatori. E anche nelle due squadre c’è gente abituata da sempre a giocare gare con questo pathos.

Ci sarà, come al solito, la straordinaria cornice di pubblico del Palazumbo che proverà a spingere le rispettive compagini. E sarà bello vedere le sfide tra i vari Menzione, Dario da una parte e Leo e Santoro dall’altra.  Un appuntamento da non perdere e poco adatto ai deboli di cuore. Per una partita che può davvero  valere una stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Banditi nel McDonald's del Brin Park affollato di bambini

  • Incendio in un condominio, in salvo persone bloccate

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

  • Lite poi gli spari davanti al mercato della "Corazzata", al Paradiso

  • Oltre 40 grammi di cocaina nascosti in cucina: arrestato un operaio

  • Brindisi "Il porto più bello del mondo". Con i nuovi accosti e un parco urbano

Torna su
BrindisiReport è in caricamento