rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Derby col Nardò, appello di Quarta

BRINDISI - Appello al fair-play e alla correttezza, doti che non sminuiscono affatto la passione sportiva ma la rendono più sana, da parte del presideinte del Città di Brindisi, Roberto Quarta, in vista della partita in casa di domenica prossima con il nardò, autentico derby salentino del Girone H del campionato di Serie D. Trattandosi di una partita importante per le ambizioni di vertice, si prevede una consistente presenza di tifosi ospiti.

BRINDISI - Appello al fair-play e alla correttezza, doti che non sminuiscono affatto la passione sportiva ma la rendono più sana, da parte del presidente del Città di Brindisi, Roberto Quarta, in vista della partita in casa di domenica prossima con il nardò, autentico derby salentino del Girone H del campionato di Serie D. Trattandosi di una partita importante per le ambizioni di vertice, si prevede una consistente presenza di tifosi ospiti.

"La Ssd Calcio Città di Brindisi, in occasione del derby con il Nardò Calcio di domenica prossima al 'Franco Fanuzzi' (inizio ore 14.30), invita i propri tifosi - si legge in un comunicato della società biancoazzurra - a partecipare numerosi e condividere con i protagonisti in campo una giornata di sport e di festa nella passione per il calcio e per i colori della squadra del cuore".

La società "consiglia, anche alla luce della annunciata partecipazione di una rappresentanza di sostenitori ospiti, di acquistare il tagliando d'ingresso in prevendita al fine di favorire un afflusso maggiore e ordinato allo stadio. Siamo sicuri che la tifoseria brindisina anche stavolta saprà offrire ed esprimere, nella cornice di un derby che è anche l'appuntamento più importante della giornata, grande entusiasmo e un tifo fatto di colore, passione e correttezza".

La nota prosegue illustrando anche le misure decise per garantire la sicurezza nel corso dell'incontro: "Al fine di garantire l'ordine pubblico e prevedere adeguate misure di sicurezza in occasione dell'evento sportivo, si è svolta stamani una riunione presso la Questura di Brindisi alla quale ha preso parte il presidente Roberto Quarta in rappresentanza del sodalizio brindisino. Gli organi preposti di Polizia hanno intanto disposto che per la partita di domenica è vietato accedere allo stadio con ombrelli a punta metallica o in legno, mentre saranno ammessi quelli tascabili".

L'appello finale di Roberto Quarta, che ogni vero sportivo non potrà che accogliere senza riserve. è : "Viviamo tutti insieme una domenica di divertimento e di condivisione nel segno della nostra squadra e dei suoi colori".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby col Nardò, appello di Quarta

BrindisiReport è in caricamento