Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Brindisi, arriva l'esame Milano. VItucci: "Divertiamoci e proviamoci"

Le parole dell’allenatore della Happy Casa Brindisi in vista del match valevole per la undicesima giornata contro l’Olimpia Milano. Palla a due domenica ore 17.00

BRINDISI - In video conferenza con i media accreditati, il capo allenatore Frank Vitucci ha analizzato i temi inerenti al prossimo match di campionato, in programma domenica 13 dicembre al Mediolanum Forum di Assago contro la capolista Olimpia Milano.

“Affrontiamo gioiosamente questa partita, inaspettatamente ma meritatamente da ‘big match’ di Lega A – afferma l’allenatore brindisino – tenendo conto della differenza di potenziale contro una grandissima squadra ad oggi senza rivali in campionato. Con la giusta serenità e motivazione, e con un pizzico di curiosità, dovremo giocare la nostra miglior pallacanestro difensiva e offensiva per non avere rimpianti. Sarà fondamentale credere nei nostri mezzi. C’è la giusta eccitazione nel sfidare una squadra così forte come non si vedeva da anni. Divertiamoci e proviamoci”.

L’incognita legata alla tenuta mentale in uno scontro da alta quota sarà da tenere sotto osservazione in casa biancoazzurra: “Servirà il giusto equilibrio. È stupidamente modesto e fuori luogo nascondersi, ma in nessuna occasione deve subentrare la superbia e arroganza. Ci siamo meritati l’attuale posizione in classifica. Il richiamo alla concentrazione e attenzione deve essere costante per tutti i quaranta minuti a prescindere dal risultato finale, una diretta conseguenza del lavoro settimanale e della prestazione dell’avversario”.

Un pensiero finale sulla dolorosa esclusione dal campionato della Virtus Roma per i noti problemi economici societari: “Una notizia molto triste per i tifosi, per i giocatori e per l’intero movimento cestistico. Esprimo piena solidarietà al mio collega Piero Bucchi e all’intero coaching staff. Perdere la squadra della Capitale è doloroso per tutto il mondo del basket, probabilmente dovremo prendere esempio dal sistema francese per quanto concerne i meccanismi di controllo preventivi”.

La palla a due è prevista domenica pomeriggio alle ore 17.00 in diretta televisiva su Eurosport 2 ed Eurosport Player e radiofonica sulle frequenze di Ciccio Riccio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi, arriva l'esame Milano. VItucci: "Divertiamoci e proviamoci"

BrindisiReport è in caricamento