Playoff, gara uno: Brindisi rimaneggiata, Sassari vince in scioltezza

La Dinamo si impone per 89-73 al Palaserradimigni. Happy Casa orfana dell’infortunato Wojciechowski. Esordio opaco di Greene. Gara due lunedì 20 maggio

BRINDISI – Happy Casa costretta subito a inseguire. Brindisi approccia con una sconfitta al Paraserradimigni la serie dei quarti di finale dei playoff scudetto. La vittoria della Dinamo Sassari (89-73) è stata ineccepibile. Il roster di coach Vitucci è stato in vantaggio solo per un frangente, nel terzo quarto. Per il resto della partita ha dovuto sempre rincorrere la squadra di coach Pozzecco, che dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, nel terzo periodo ha preso il sopravvento, fino a dilagare nell’ultimo quarto. 

Organico ridotto all'osso

La New Basket per l’ennesima volta ha dovuto fare i conti con un organico rimaneggiato. L’assenza dell’infortunato Wojciechowski si è  fatta sentire. L’esordiente Green, ancora in ritardo di condizione e fuori dagli schemi, è stato un corpo estraneo nei 14 minuti che gli ha concesso Vitucci. Brindisi si è aggrappata a Banks (18, 7/11, 1/6 da tre), Brown (12, 5/8) e Moraschini (15, 3/7, 3/5), ma non è bastato, al cospetto di un avversario che poteva contare su un’ampia gamma di rotazioni. 

La gara

La Dinamo ha tentato la prima fuga al 14’, quando ha preso un margine di nove punti. Brindisi, ancora fresca di energie, grazie a due triple messe a segno da Moraschini e Chappell è riuscita a pareggiare, per poi chiudere il primo tempo sotto di quattro. Al 25’ la Happy Casa ha approfittato di un momentaneo calo di Sassari, mettendo in naso davanti (48-52). Ma il vantaggio biancazzurro è durato poco. Con una nuova fiammata la Dinamo è volata nuovamente sul + 9. A quel punto, l’inerzia si è spostata definitivamente dai padroni di casa, che nell’ultimo periodo hanno dominato.

Gara 2 lunedì

Il secondo round della serie è in programma lunedì (20 maggio), sempre sul parquet sardo.La poule scudetto si era aperta con la sorprendente vittoria di Avellino in casa di Milano (74-82). Domani in programma altri due incontri: Cremona Trieste (18,15) e Venezia Trentino (20,45). 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento