menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dinamo verso il playoff, il veterano Dario: "Occhio alla differenza canestri"

Il capitano della Dinamo Basket Brindisi che a breve parteciperà alla poule promozione per la serie C, gioca ancora con la stessa passione e voglia di quando era un ragazzino

BRINDISI - Quando l’età non conta……vedendo in campo Alfredo Dario, classe 1970 si potrebbe pensare che a volte quanto scritto sulla carta d’identità non sia vero. Il capitano della Dinamo Basket Brindisi che a breve parteciperà alla poule promozione per la serie C, gioca ancora con la stessa passione e voglia di quando era un ragazzino. Nella sua “infinita” carriera ha calcato parquet importanti avendo giocato con la maglia di Brindisi in B1 e in B2. Sempre in B2 ha giocato con Mesagne e poi ha vestito le casacche in C1 di Martina Franca, Ostuni etc……

Nel 2015, dopo 2 anni in cui “pensava” di aver appeso le scarpette al chiodo, ecco che un amico lo chiama per venire a divertirsi in una società appena nata di prima Divisione. “Alberto De Donno – racconta Alfredo – mi chiamò dicendomi che c’era la neonata Dinamo Brindisi che si voleva iscrivere al campionato di prima divisione e mi chiese di rimettermi a giocare. Chiesi loro solamente di essere in tanti agli allenamenti perché non avevo voglia di fare le cose giusto per farle. Ho sempre dato il massimo quando giocavo, indipendentemente dalla categoria”.

E con la Dinamo Brindisi arriva subito il successo del campionato di prima Divisione. L’anno successivo, Alfredo, fa parte nuovamente della squadra che, dopo un campionato straordinario, vince il secondo campionato consecutivo arrivando a disputare la serie D.

“E’ stato bello, lo scorso anno, vincere nuovamente il campionato con questa società che, nel frattempo, si è strutturata molto bene. Un gruppo eccezionale dentro e fuori dal campo che ha fatto la differenza nei momenti topici del campionato”.

Quest’anno la serie D, con quasi 9 punti di media, un high di 18 punti e ben 15 rimbalzi contro la Mens Sana Mesagne 2 settimane fa.

“Coach Santini mi ha chiamato questa estate dicendomi che potevo provare a dare il mio contributo anche in serie D. Dopo un inizio difficile ci siamo tutti ritrovati e abbiamo inanellato 8 vittorie di fila nel girone di ritorno che sono valsi i play off promozione”.

Ma da dove nasce tutta voglia ed energia?

“Quando gioco a basket mi diverto, – continua il capitano della Dinamo -  non ho mai saltato nessun allenamento (sgrat,sgrat) neppure quest’anno e, anche in questa stagione, si è formato un gruppo davvero buono e coeso”.

A breve inizieranno i play off, per i tanti giovani della squadra un’esperienza nuova e formativa e chissà….

“Non conosco bene le formazioni che andremo a incontrare – conclude Dario – anche se mi dicono che sono molto forti e competitive (Invicta Br, S. Rita Taranto, VirtusMolfetta , Fortitudo Trani , Pallacanestro Molfetta). Posso però dire che dovremo stare sempre attenti e concentrati e guardando anche alla eventuale differenza canestri. Dopo la vittoria di dicembre contro il Basket Calimera ci siamo ritrovati e stiamo giocando davvero bene. I nostri giovani? Hanno una grande fortuna perché Gigi Santini fa giocare sempre quelli che meritano il campo senza mai guardare l’età. Un’occasione da prendere al volo!!!”. 

Chissà se Alfredo Dario, contribuirà a regalarsi, nei prossimi play off, un altro strepitoso successo a se stesso e ai suoi compagni.  Di certo il suo entusiasmo, la sua leadership e la sua grinta sono contagiose all’interno del gruppo, indipendentemente dal suo indiscutibile valore come atleta. Un esempio di come va vissuto lo sport in generale, con tanto duro lavoro in palestra ma ricordandosi sempre di divertirsi. E un po’ meno si divertono i suoi avversari sotto le plance quando devono “scontrarsi” con i suoi gomiti. E i tifosi questi lo notano e lo apprezzano, a partire dagli amatissimi figli Niccolò e Mauro, fans sfegatati per un papà che si può solamente amare!!!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento