rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Divorzio anche con Taylor. L'Enel Basket è un porto di mare: dentro Jackson

BRINDISI - Non cessa il via vai di giocatori attorno all'Enel Basket. Questa volta tocca a Taylor, uscito per falli a Siena. A comunicare l'addio, l'ennesimo, la solita striminzita nota societaria: "Si comunica che tra il giocatore Maurice Taylor e l’Enel New Basket Brindisi, dopo la partita disputata a Siena mercoledì scorso, è stato raggiunto un consensuale accordo per l’interruzione del rapporto di collaborazione. Taylor ha già fatto rientro a Brindisi e, quindi, non farà parte della formazione che sabato sera giocherà, sempre in campionato, a Pesaro".

BRINDISI - Non cessa il via vai di giocatori attorno all'Enel Basket. Questa volta tocca a Taylor, uscito per falli a Siena. A comunicare l'addio, l'ennesimo, la solita striminzita nota societaria: "Si comunica che tra il giocatore Maurice Taylor e l'Enel New Basket Brindisi, dopo la partita disputata a Siena mercoledì scorso, è stato raggiunto un consensuale accordo per l'interruzione del rapporto di collaborazione. Taylor ha già fatto rientro a Brindisi e, quindi, non farà parte della formazione che sabato sera giocherà, sempre in campionato, a Pesaro".

Era arrivato a Brindisi la sera del 18 febbraio scorso, Maurice Taylor, appena due mesi fa, accolto con queste parole dal direttore sportivo Sante Puglisi: "Maurice Taylor è un nostro tesserato e vestirà la maglia 23, numero che ha portato negli anni d'oro Michael Jordan e che magari potrà essere di buon auspicio per tutti noi!". Già, come no. Avanti un altro: tocca a Cedric Jackson, appena arrivato con il dichiarato - da parte della società - compito di sostituire giocatori infortunati. E invece è probabile che tutto fosse già preordinato: fuori Taylor, dentro lui. I maggiori infortuni, quest'anno, sono infatti della società e non della squadra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divorzio anche con Taylor. L'Enel Basket è un porto di mare: dentro Jackson

BrindisiReport è in caricamento