menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dulko batte Pennetta nel singolare, insieme in finale nel doppio

BASTAD (Svezia) - Compagne nel doppio e amiche, ma oggi nel singolo si sono trovate l'un contro l'altra nella semifinale del Collector Swedish Open. Ha vinto Gisela Dulko, battendo per 6/3 6/1 Flavia Pennetta. La testa di serie numero quattro ha eliminato la numero uno di questo tabellone.

BASTAD (Svezia) - Compagne nel doppio e amiche, ma oggi nel singolo si sono trovate l'un contro l'altra nella semifinale del Collector Swedish Open. Ha vinto Gisela Dulko, battendo per 6/3 6/1 Flavia Pennetta. La testa di serie numero quattro ha eliminato la numero uno di questo tabellone.

Il pronostico era nettamente favorevole per la brindisina, numero 12 del seeding mondiale del Wta contro la numero 48. Ma lo scontro tra due delle più belle tenniste del Wta è stato favorevole all'argentina, anche perché la brindisina era un po' giù di tono e a volte è apparsa distratta.

L'altra semifinale tra la francese Arvane Rezai, testa di serie numero 2, e la ceca Lucie Safarova, testa di serie numero 3, si è concluso con la vittoria della prima per 6/3 6/3. Per cui la finale sarà tra Gisela Dulko e la Rezai.

Per quanto riguarda il doppio Gisela Dulko e Flavia Pennetta hanno conquistato la finale superando Natalie Grandin e Vladimira Uhlirova per 6/2 6/1 e incontreranno Renata Vorokova e Barbora Zahlavova Strycova che hanno battuto Klaudia Jans e Alicja Rosolska per 6/2 6/4.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

  • Annunci

    Sfratti Parco Bove: il segretario Cobas martedì davanti al gup

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento