"Brindisi vola a canestro", eletti i nuovi dirigenti

Il nuovo presidente dell'associazione è Franco Tomei, il vice presidente Mario Tundo

BRINDISI - Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea annuale dell’Associazione “Brindisi vola a canestro” con all’ordine del giorno il rinnovo dei componenti del consiglio direttivo e le linee guide per il futuro delle attività sociali. L’assemblea ha accettato all’unanimità la proposta di nominare Franco Tomei come presidente di “Brindisi vola a canestro” per il prossimo triennio.

Il neo presidente, dopo aver ringraziato i presenti per la fiducia riposta, ha auspicato un maggior allargamento della base societaria con l’ingresso di nuovi sostenitori ed il prezioso lavoro svolto dall’ufficio comunicazione per la puntuale informazione e conoscenza dei progetti realizzati.

Direttivo Brindisi vola a canestro-2

Tomei ha ribadito la vicinanza ai soci della New Basket Brindisi e ha poi comunicato le proposte per il nuovo consiglio direttivo che è stato eletto con il pieno consenso dei presenti. Questo il nuovo organismo dirigente: presidente Franco Tomei, vice presidente Mario Tundo, consigliere segretario Stella Summa, consigliere Diego Signorile, consigliere Ezio Taveri.

In apertura di assemblea, il presidente uscente Giuseppe Tramacera aveva dedicato un ricordo al socio Guido Giampietro scomparso pochi mesi fa. Lo stesso aveva ringraziato i soci per il proficuo sostegno ricevuto in questi tre anni di mandato e ricordato le tante iniziative realizzate dalla stessa associazione. Un ringraziamento particolare anche alla vice presidente Stella Summa.

Marino a vola a canestro-2

Durante i lavori dell’assemblea è intervenuto anche il presidente della New Basket Brindisi, Nando Marino, il quale ha evidenziato il prezioso contributo ricevuto in questi anni dall’associazione (e non solo in termini economici) e del delicato momento vissuto dal basket nazionale.

Marino ha parlato del lavoro svolto negli ultimi anni dallo staff tecnico della Happy Casa Brindisi e degli ottimi risultati che la squadra stava ottenendo nella stagione prematuramente terminata a causa del Covid-19. Infine ha ricordato il grande seguito di tifosi brindisini nelle due ultime finali di Coppa Italia e la loro grande correttezza riconosciuta da tutto il movimento cestistico nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento