Basket: sospeso il campionato. La Happy Casa rientra in pullman

La Serie A si ferma a causa dell'emergenza Coronavirus. Gli uomini di Vitucci partiti di prima mattina da Venezia

BRINDISI - La Lega Basket, in accordo con la Federazione Italiana Pallacanestro, ha deciso di sospendere tutte le gare in calendario oggi 8 marzo ed ha emanato  un comunicato ufficiale nel quale si legge che “in  seguito al nuovo decreto diramato dal Governo contenente misure urgenti di contenimento del contagio e conseguente provvedimento di chiusura in Lombardia ed in 14 Province, la Lega Basket, in accordo con la Federazione Italiana Basket, e sentite anche le società interessate, ha deciso di sospendere tutte le gare della settima giornata in programma domenica 8 marzo” .

Queste le prevedibili decisioni di Fip e Lega Basket che già dalla tarda serata di ieri hanno autorizzato la squadra di Happy Casa Brindisi e tutto lo staff a lasciare la “zona rossa” di Venezia per fare rientro a Brindisi. Sono stati gli stessi organi federali, infatti, che ad un primo esame del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, hanno notificato la notizia alla società brindisina che la partita contro Umana Venezia sarebbe stata annullata. La società ha dovuto perciò modificare il programma di viaggio e partire da Venezia alla volta di Brindisi, in pullman nella prima mattinata di oggi, domenica 8 marzo, con giocatori, tecnici e dirigenti che al rientro avranno l’obbligo di comunicare al medico di base la loro provenienza.

Nella giornata di domani la Lega Basket si riunirà per prendere le decisioni conseguenti all’applicazione delle direttive governative e, di concerto con la Federazione, valutare in merito alla sospensione del campionato, considerato che molte società sono incluse nelle “zone rosse”. 

Intanto la partita in programma per mercoledì prossimo al PalaPentassuglia fra Happy Casa Brindisi e Trieste, che si sarebbe dovuta giocare con inizio alle 20.15, è rinviata come tutte le altre partite in calendario nell’ottava giornata di campionato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Una brindisina in Olanda: "Viviamo col terrore del contagio. Il Lockdown è una fortuna"

  • Coronavirus: 22 nuovi contagi e un decesso in provincia di Brindisi

  • Controlli anti contagio: multati un barbiere e il suo cliente a Brindisi

  • Coronavirus: trend in calo in Puglia, nel Brindisino altri 12 contagi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento