rotate-mobile
Sport

Enel beffata sul filo della sirena, poi cede nel supplementare

Finale per cuori forti quello che segna una nuova sconfitta per l’Enel Brindisi dell’ex Meo Sacchetti a Varese, beffata sul filo della sirena da una tripla di Kangur che pareggia il conto e apre la porta ai supplementari, quando gli ospiti avevano già la vittoria in tasca. Poi i brindisini si arrendono e finisce 91-81

VARESE – Finale per cuori forti quello che segna una nuova sconfitta per l’Enel Brindisi dell’ex Meo Sacchetti a Varese, beffata sul filo della sirena da una tripla di Kangur che pareggia il conto e apre la porta ai supplementari, quando gli ospiti avevano già la vittoria in tasca. Poi i brindisini si arrendono e finisce 91-81.

Sino alla fine della quarta frazione l’Enel era riuscita a capitalizzare il vantaggio della prima parte della gara, gestendo la parte in cui l’Onejobmetis sembrava in grado di mettere al sicuro la partita dopo aver effettuato rimonta e sorpasso. Il jamaicano Durand Scott e il francese Amath M’Baye avevano guidato il controsorpasso rintuzzando con i loro punti l’assalto dei padroni di casa.

Il gancio beffardo di Kangur sembra spezzare l’energia dell’Enel Basket, e viene doppiato poco dopo da un’altra tripla di Maynor. Ed è la fine. I varesini dilagano e il parziale del tempo supplementare è di 15 a 5. Eppure l’Openjobmetis aveva nelle gambe anche la partita infrasettimanale con i francesi del Villeurbanne.

OPENJOBMETIS VARESE - ENEL BASKET BRINDISI 91-81 DTS

Openjobmetis Varese: Anosike 5, Maynor 18, Avramovic 9, Pelle 10, Bulleri ne, Cavaliero 4, Campani 4, Kangur 11, Canavesi ne, Ferrero ne, Eyenga 18, Johnson 12. Coach: Paolo Moretti.

Enel Brindisi: Agbelese 10, Scott 18, Carter 15, English 8, Fiusco ne, Cardillo 2, Donzelli, M’Baye 17, Sgobba ne, Spanghero, Goss 11. Coach: Romeo Sacchetti.

Arbitri: Sahin – Aronne – Paglialunga

Parziali: 15-22; 18-18; 19-16; 24-20; 15-5. Progressivi: 15-22; 33-40; 52-56; 76-76; 91-81.

Note – T3: 10/33 Varese, 7/29 Brindisi; T2: 21/42 Varese, 24/43 Brindisi; TL: 19/31 Varese, 12/16 Brindisi. Rimbalzi: 51 Varese (Anosike e Pelle 12), 39 Brindisi (Scott 6); Assist: 18 Varese (Maynor 6), 14 Brindisi (Scott, English e Goss 3)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel beffata sul filo della sirena, poi cede nel supplementare

BrindisiReport è in caricamento