rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Sport

Enel Basket, Giuri rimpiazza Formenti

BRINDISI - tre settimane per recuperare dalla lesione alla coscia, poi il recupero: per Matteo Formenti il rientro non sarà immediato, nè Bucchi e la società vorrebbero forzare il ritorno in campo prematuro di una pedina importante per la squadra. E allora ancora una volta si farà ricorso al solito "contratto a termine" per coprire il ruolo sino alla soluzione del problema. L'Enel Basket ha perciò chiamato la point-guard Marco Giuri, che a Brindisi ci è nato, 192 centimetri, 23 anni, due trascorsi al Livorno e uno alla Fileni Jesi come curriculum in Legadue.

BRINDISI - tre settimane per recuperare dalla lesione alla coscia, poi il recupero: per Matteo Formenti il rientro non sarà immediato, nè  Bucchi e la società vorrebbero forzare il ritorno in campo prematuro di una pedina importante per la squadra. E allora ancora una volta si farà ricorso al solito "contratto a termine" per coprire il ruolo sino alla soluzione del problema. L'Enel Basket ha perciò chiamato la point-guard Marco Giuri, che a Brindisi ci è nato, 192 centimetri, 23 anni,  due trascorsi al Livorno e uno alla Fileni Jesi come curriculum in Legadue.

"Si comunica che l'Enel Basket Brindisi - fa sapere un comunicato della società- ha tesserato il giocatore Marco Giuri che già, nei giorni scorsi, si era unito alla squadra per gli allenamenti a causa dell'infortunio di Matteo Formenti. L'ingaggio di Giuri (play-guardia, 23 anni, nato a Brindisi, con alcune importanti esperienze già maturate in Legadue) è finalizzato a "coprire" l'assenza per alcune settimane di Formenti anche durante le prossime importanti gare di campionato, cominciando da quella di Verona. Marco Giuri vestirà la maglia numero 21".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel Basket, Giuri rimpiazza Formenti

BrindisiReport è in caricamento